Emergency

abbi il coraggio di pensare (Quintus Horatius Flaccus) - traduzioni

atrévete a pensar (Quintus Horatius Flaccus) - traduzioni

Fondazione Logos
Arcoiris TV

Chi è Online

224 visite
Libri.itPACKAGE DESIGN - #BIbiliothecaUniversalisFILM NOIRNYT. 36 HOURS. BEACHES, ISLANDS, & COASTSRENOIR. PITTORE DELLA FELICITÀBLIND

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tutti i filmati di EMERGENCY


Battuta di caccia a Baghdad


Tutti i filmati di Luogo Comune

ArcoirisTV
2.7/5 (46 voti)
Condividi Segnala errore Tutti i filmati di Luogo Comune

Codice da incorporare

Dimensioni video

Scheda da incorporare

Riproduci solo audio:
Arcoiris - TV


Il trofeo di oggi verrà assegnato alla squadra che riuscirà a colpire più bersagli durante un intero giro in tangenziale, intorno alla città. Si assegneranno 10 punti per le jeep, i camion, e i veicoli oversize, venti per le auto normali, cinquanta per le utilitarie sotto i tre metri di lunghezza.
Sembrerebbe solo un cinico esercizio di pessimo humor, ma potrebbe benissimo essere anche la regola vera e propria a cui si attengono i personaggi che vedrete - anzi, che non vedrete - in questo filmato. Non solo non vedrete gli assassini, ma nemmeno i morti, che sembrano essere purtroppo molti di più. Vedrete solo, paradossalmente, delle automobili.
A divertirsi in quel modo sono, secondo i vari siti che hanno immesso clandestinamente il filmato in rete, un gruppetto di "contractors" americani della AEGIS (i civili di una delle varie ditte collegate all'industria bellica, che spadroneggiano in Iraq sin dai primi giorni dell'invasione).
Lo fanno, è evidente, alla piena luce del sole, senza minimamente preoccuparsi di essere visti, e quindi con la chiara connivenza dell'esercito di occupazione e delle locali autorità irachene. Sarebbe fin troppo facile, a questo punto, chiedersi se sia questa la civiltà che esportiamo, ma ormai la domanda pare essere obsoleta. L'unico sforzo che ancora ci rimane da fare, forse, è accettare una volta per tutte con che tipo di persone abbiamo scelto di allearci, e domandarci che prezzo la storia vorrà farci pagare questa scelta abominevole.
Massimo Mazzucco
Visita il sito: www.luogocomune.net

10 commenti


Per pubblicare il tuo commento, riempi i campi sottostanti e clicca su "Invia". Riceverai una email con la richiesta di conferma.


13 Dicembre 2005
10:00

Ha perfettamente ragione il Sig.Alessandro...sono contractors e allora?E' del tutto normale,no?Tanto normale che 'stamattina quel covo di comunisti di Rai News 24 ne ha mandato in onda un'altro con dei bravi soldatini italiani che giocavano al piccolo macellaio sparacchiando a dx e a manca...se non fosse contro i miei principi mi accomunerei all'invio di contractors che farebbe Walter del secondo commento....

sbrego

7 Dicembre 2005
01:49

Nel video non ci sono scene di "caccia" indiscriminata, bensì si vede qualcuno (verosimilmente contractors di una private company) che impedisce con ogni mezzo che "certi" veicoli si avvicinino troppo al proprio. Solo in una sequenza (quella della Mercedes) si ha sicuramente una vittima (il conducente). Il video comunque è visibile anche sul sito della CNN, e ,da quanto riportato, è stata avviata anche una inchiesta in merito. p.s. per Mauro Mazzerioli I rapporti commerciali li abbiamo eccome. Il sistema operativo che usiamo (Windows) è americano, come la maggior parte del software (solo per fare un esempio). Oppure preferisci avere rapporti commerciali solo con la democraticissima Cina, o con quella culla di libertà e democrazia che sono i paesi arabi. Puoi provare a reperire sul mercato un sistema operativo made in Sudan o un PC made in Svezia.

Alessandro

6 Dicembre 2005
16:17

Ciao moreno. Hai delle argomentazioni per corroborare il tuo "sembra"? Se si, inviale alla Aegis, che e' cascata nella bufala e da ha avviato una inchiesta interna. Sai dove e' stato trovato il video originale, per caso? Ti sei informato? Solito fumo: a cosa ti riferisci? Io quando penso a "fumo" mi vengono in mente i telegiornali che parlano di meteo ed evitano tutte le notizie, come questa, che magari non sara' poi cosi "groundbreaking" ma e' comunque da riportare, o perlomeno un tempo era quello il compito dei giornalisti. Ed a te, cosa viene in mente?

Dov Zakheim

6 Dicembre 2005
10:28

scusa ma che si dovrebbe vedere in questo filmato? e cosa si dovrebbe capire? quali contractor ? a me sembra il solito fumo dove dentro dovrebbe esserci mistero ed invece c'è solo fumo

moreno

6 Dicembre 2005
10:18

Grazie per la segnalazione, sono andato in quel forum ed ho detto la mia. Fateci un salto, vedrete che purtroppo anche tra chi frequenta la rete - cosi come per la maggior parte dei telespettatori - c'e' chi millanta qualunque stupidaggine possibile, per restare appeso alle proprie convinzioni, cosi che non gli cada addosso il bel castello di carta che si e' costruito. La libera informazione fa paura: molto piu' comodo ascoltare le news sul tempo e sulle veline. Un video racconta cio' che non ci si aspettava? Guai a ventilarne la possibilita', meglio appellarci alla speranza che sia manipolato, falso, che sia una bufala... Sta dunque a noi, a chi ha a cuore la Verita' e la Giustizia, far sentire la nostra voce ed esporre quelle conoscenze che possiamo apprendere grazie alla rete. Parlate in giro dei siti di informazione; se preferite evitare gli "incontri dal vivo", iscrivetevi nei forum, parlatene nelle chat, aprite un blog. Solo cosi si potra' vincere la guerra dell'informazione: facciamo la nostra parte. Io sono arruolato e combatto con crescente soddisfazione: Lieutenant Dov Zakheim... up and running.

Dov Zakheim

5 Dicembre 2005
11:28

volevo segnalarvi questo topic a riguardo: http://www.p2pforum.it/forum/showthread.php?t=64361

Saltobello Enrico

2 Dicembre 2005
22:20

Ma abbiamo ancora qualche rapporto commerciale con questi Stati uniti?

Mauro Mazzerioli

2 Dicembre 2005
18:32

Confermo quello scritto nel commento precedente,ma almeno questi contractors dovrebbero avere un cartello leggibile che avvisa di non avvicinarsi in lingua irachena.

Antonio

2 Dicembre 2005
18:19

x alessandro....""si capisce che chi deve in qualche modo vigilare e pattugliare abbia queste regole di ingaggio."" Ho per le mani un paio di bravi mercenari, IO scrivo le regole e te li mando vicino casa tua quando tua madre o moglie va a lavoro.in macchina...e che facciano attenzione alle mie regole, ciao...

walter

2 Dicembre 2005
00:11

In verità il video mostra forse solo una vittima, cioè il guidatore della Mercedes che tampona l'altro veicolo. Gli altri sembrano più che altro convinti in modo esplicito a non avvicinarsi troppo. Uno addirittura scende dall'auto apparentemente incolume. Quello che è evidente è che in contractors di questa private company (anche se non vi è evidenza di chi siano veramente) hanno regole di ingaggio molto aggressive e che evidentemente non vogliono che nessuna auto si avvicini troppo al proprio mezzo. D'altronde ricordando i 4 contractors trucidati dai guerriglieri, le autobomba quotidiane etc si capisce che chi deve in qualche modo vigilare e pattugliare abbia queste regole di ingaggio.

Alessandro