Chi Online

85 visite
Libri.itELLEN VON UNWERTH. HEIMATBETTINA RHEIMSPONTI (I) #BasicArtOLIO DI COCCOLE FIABE DEI FRATELLI GRIMM - pocket size

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

POSSIBILE RUBARE LE ELEZIONI?

ArcoirisTV
2.3/5 (43 voti)
Condividi Segnala errore

Codice da incorporare

Dimensioni video

Scheda da incorporare

Riproduci solo audio:
Arcoiris - TV


Nel 2000 Bush vinse le elezioni grazie alla Florida, lo stato che era rimasto in bilico fino all'ultimo, e che valeva appunto un numero sufficiente di delegati per assicurarsi la Casa Bianca. Una cosa simile si ripetuta nel 2004, con l'Ohio a fare da ago della bilancia, finendo anch'esso per una manciata di voti - 51% a 49% - nelle tasche dei repubblicani. In ambedue i casi si vociferato, nemmeno tanto sommessamente, di frodi elettorali.
Nella Florida soprattutto, sono ancora in corso decine di cause intentate da interi quartieri di neri che, vuoi perch la scheda non gli mai arrivata, vuoi perch i loro seggi obbligavano a disagi di ogni tipo, non sono riusciti a votare (contro Bush, ovviamente). In Ohio invece la vox-populi ha parlato di macchinette truccate, visto che si era passati al sistema computerizzato, ed in effetti il distacco negli exit-poll, che davano Kerry ormai sicuro vincitore, con quel miracoloso sorpasso all'ultimo minuto, non mai stato spiegato da nessuno. Almeno non fino ad oggi.
Massimo Mazzucco
Visita il sito: www.luogocomune.net

8 commenti


Per pubblicare il tuo commento, riempi i campi sottostanti e clicca su "Invia". Riceverai una email con la richiesta di conferma.


13 Ottobre 2005
03:23

Salve Massimo Mazzucco volevo farle i mie complimenti per i filmato !!! Queste cose si sapevano almeno dal 2002 per chi l?informazione se la cerca un bene portale alla luce specialmente qui in italia , la televisione tende ad occultare ?.L?elezioni sono state truccate grossolanamente (qui il discorso sarebbe molto lungo su i vari metodi usati) ma tutto funzionato come un orologio svizzero, perch 11 settembre 2001 sappiamo cosa successo o meglio abbiamo visto in parte .Il sapere un?altra cosa ,comunque proprio 11 doveva uscire un inchiesta da parte dei principali giornali statunitensi costata 1 milione di dollari sull?elezioni truccate del 2000 nella quale sicuramente il ?presidente ometto? doveva dimettersi,i suoi avversari politici potevano chiedere la procedura d'impeachment !!! Un'altra coincidenza straordinaria !!!Caro Massimo Mazzucco mi scusi x la confidenza ma quello che dice riguardo al ?colpo di stato interno al partito repubblicano, per distanziarsi da Bush - che ormai cotto ? solo una manovra elettorale del partito per conquistare i consensi non lo terranno fuori dai giochi anzi? l?unica cosa positiva che non si puo? candidare x la terza volta !!! Comunque chi prender il suo posto non sar meglio basta guardare la storia degli usa !!!!l?unica speranza per il momento il nuovo senatore Barack Obama se avr potere?. tra 5 o 9 anni speriamo che non sia troppo tardi !!!Un saluto valido x tutti !!!

pace x tutti !!!

12 Ottobre 2005
18:32

Gli strumenti elettronici dovrebbero essere banditi dalla maggior parte dei processi elettorali. Calderoli ha detto oggi che il voto di deputati e senatori non davvero segreto e la cosa non mi sorprende. Lo strumento elettronico un formidabile mezzo di controllo al servizio del potere dei governi e delle multinazionali.

giamp

4 Ottobre 2005
17:54

A quando mettere su un tracker per distribuire i filmati (soprattuto quelli grossi) via BitTorrent?

Alex

4 Ottobre 2005
12:54

Nel libro di GREG PALAST. DEMOCRAZIA IN VENDITA,c' spiegato bene il sistema elettorale USA,e come si sono svolte le elezioni del 2000.E la sua preoccupazione era che con l'uso di "macchinette" potessero ribaltare quelle future.Be' si visto coma andata.La mia preoccupazione che possa succedere anche qui,qualcuno ha parlato di voto elettronico.gabriellaanna

gabriellaanna

3 Ottobre 2005
23:10

SCHIUMAQUANTICA: infatti, temo che si sia in corso una specie di tentativo di "colpo di stato" interno al partito repubblicano, per distanziarsi da Bush - che ormai cotto - prima delle elezioni del prossimo anno.

Massimo Mazzucco

3 Ottobre 2005
22:16

Veramente interessante...

Giacomo

3 Ottobre 2005
20:28

Po..a pu....a!Ma questo video saltato fuori da poco? Altre conferme sul manipolo di farabutti che stanno a capo del governo americano.

roberto

3 Ottobre 2005
19:41

Sei vulcanico!!! Massimo questo video la pistola fumante, l'osso in bocca, il dito nella marmellata che inchioda quella manica di assassini, ladri e bugiardi al potere oggi in America, ed in particolare il pesce pi grosso, jwb.

schiumaquantica