Chi Ŕ Online

220 visite
Libri.itNATALE HYGGEALBERT WATSON. KAOS - edizione limitataEDWARD WESTONINTERVENTI CRUCIALIHAND LETTERING A-Z. GUIDA CREATIVA PER ALFABETI ARTISTICI

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Incontro con l'economista e antropologo Serge Latouche

ArcoirisTV
2.8/5 (37 voti)
Condividi Segnala errore

Codice da incorporare

Dimensioni video

Scheda da incorporare

Riproduci solo audio:
Arcoiris - TV
L'Occidente, l'economia occidentale e liberista, la loro presunta supremazia universalistica rappresentano costruzioni immaginarie e totalizzanti che piegano, con le armi pi¨ diverse (economiche, culturali, politiche, belliche...), i destini e le volontÓ. La globalizzazione mercantile si fonda su una "morale" economica priva di etica (se non quella del mercato) che gioca su disparitÓ e ingiustizie: il fine giustifica i mezzi? quale fine? quali mezzi? "economia giusta" o "societÓ giusta"? Se tutto ci˛ che struttura l'immaginario economico resta al suo posto - la credenza nel progresso, il dominio della natura, il culto della razionalitÓ - le ineguaglianze e le ingiustizie si perpetuano; come decolonizzare l'immaginario? Quale altra mondializzazione? ovvero quale altro tipo di societÓ Ŕ possibile, entro quali logiche, con quali strumenti?
Sono queste alcune delle domande che Paola Bonora rivolgerÓ all'economista e antropologo Serge Latouche, professore di Scienze Economiche all'UniversitÓ di Paris-Sud. Esponente di riferimento del movimento new-global mondiale.

1 commento


Per pubblicare il tuo commento, riempi i campi sottostanti e clicca su "Invia". Riceverai una email con la richiesta di conferma.


15 Marzo 2007
09:04

volevo sapere se Ŕ possibile trovare una versione di questo filmato in francese. grazie!

Gabriele