Chi è Online

152 visite
Libri.itANDO (I) #BasicArtNYT. 36 HOURS. BEACHES, ISLANDS, & COASTSTHE PEDRO ALMODÓVAR ARCHIVESMAN RAYFOTOGRAFIA IN BIANCO E NERO

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Marco Revelli al Campo Scuola del Gruppo Abele

ArcoirisTV
2.7/5 (67 voti)
Condividi Segnala errore

Codice da incorporare

Dimensioni video

Scheda da incorporare

Riproduci solo audio:
Arcoiris - TV
Intervento di Marco Revelli al Campo Scuola del Gruppo Abele.Un'analisi sulla situazione italiana incentrata sulla galoppante povertà italiana

Visita il sito: www.gruppoabele.org

1 commento


Per pubblicare il tuo commento, riempi i campi sottostanti e clicca su "Invia". Riceverai una email con la richiesta di conferma.


30 Settembre 2010
16:02

Con tutto il mio profondo rispetto per l'uomo Marco Ravelli e per il benemerito Campo Scuola del Gruppo Abele, dò in estrema sintesi la situazione sociale nel mondo globalizzato. L'attuale gravissima situazione di caos sociale universale deriva da 2 cause di profondo "degrado" e "falsità". Degrado filosofico e falsità dello strapotente potere economico e finanziario, che domina e fagocita subdolamente il primario potere politico. PRIMA CAUSA. Vige in tutti i Continenti il sistema filosofico più maestoso e coerente, che è quello di Hegel, dove però è stravolto e tradito totalmente il processo dialettico del grande pensatore tedesco, il quale pure si professava, sinceramente, cristiano. L'umanità, anziché confrontarsi con tesi, antitesi e sintesi per innalzare il livello della conoscenza e progredire sempre più in alto, negli ultimi 2 secoli sono nati gli egeliani di destra e di sinistra, che portano sempre più a degradare in basso la civile convivenza. SECONDA CAUSA. È l'annullamento SUBDOLO del primario potere politico, è la madre-causa da cui derivano tutte le sciagure umane. Tale incontrastato vero potere politico usurpato, è esercitato da non più di una 40ina di ricchissime secolari famiglie ebraiche, tutte ai vertici delle Banche centrali, le quali, credendo, erroneamente, di fare la Volontà di DIO del Vecchio Testamento, in primis, si privano esse stesse della beata LIBERTÀ, rendendo schiava e diseredata la stragrande maggioranza della popolazione mondiale. Si sono fraudolentemente impadronite della Sovranità monetaria degli Stati, privilegiando gli statisti, riducendoli a loro camerieri, non certo per spirito servile ma per lo stato dell'orrendo sistema mefistofelicamente concepito. Dette ricchissime famiglie ebraiche (dove, sia chiaro, il Popolo d'Israele è la prima vittima), perseguono lo stesso scellerato obiettivo dittatoriale di HITLER, con la differenza che quello lo faceva dichiarandolo alla luce del sole, mentre queste famiglie criminali operano nelle tenebre, in tutta segretezza e anonimato (Bilderberg docet), per dominare da padroni del mondo, al posto di DIO, su 6-7 miliardi di anime e corpi del pianeta terra. Così si vive oggi ancora soggetti alla maledizione divina seguita al peccato originale: «' lavorerai col sudore della fronte'» e con la legge dell' «occhio per occhio, dente per dente», non riconoscendo la rivelazione di DIO con l'intera 'Storia della salvezza' insita nel Sacro Vangelo di Gesù Cristo, Redentore e Salvatore dell'intera umanità. COME RIMEDIARE. Alcun uomo o organizzazione di uomini/donne potrà porre rimedio. Il rimedio consiste unicamente nell'intervento diretto del Creatore di tutte le cose. Ma DIO come potrà intervenire? Ebbene, lo Spirito Paraclito, promesso dal Signore circa 2 millenni fa, opera nella mia umilissima persona sin dal 25/10/1993. Dal 01/01/2001 è tutto verificabilissimo, sulla base di FATTO tangibile vissuto e che ancora vivo, ma in primis le alte Gerarchie della Chiesa Cattolica Romana di Cristo, seguite da atei, non credenti, agnostici e scettici, fanno tutti 'orecchio da mercante', indisponibili all'unanimità a verificare, come persone morte verso di me, unico titolare e detentore della 'Realtà' o 'Verità di DIO'. Indifferenti Voi,? a me non resta che continuare a sperare che Qualcuno o Associazione decida di collaborare con me, nel verificare, riconoscere e rendere di pubblico dominio la "Sapienza Divina", manifestatasi 2010 anni fa nel "Figlio dell'Uomo" Cristo, e oggi replicatasi inequivocabilmente nella mia umilissima persona, per auto-emendare le coscienze di tutti gli uomini/donne, in primis, delle citate famiglie ebraiche, nel riconoscere in Gesù Cristo il loro Messìa profetizzato dagli antichi profeti, e rigenerare così un nuovo meraviglioso mondo di Pace e d'Amore. :-D

Inenascio Padìdio