Arcoiris TV

Chi Ŕ Online

225 visite
Libri.itLICHTENSTEIN (I) #BasicArtALBERT OEHLEN (INT)D&AD. THE COPY BOOKI SEGRETI DEI DIPINTI. SPLENDIDI NUDI #BasicArtJULIUS SHULMAN. MODERNISM REDISCOVERED (IEP)

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tutti i filmati di EMERGENCY


In Galera! Spettacolo - manifestazione contro la legge bavaglio


Tutti i filmati di Fernando Cancedda

ArcoirisTV
3.0/5 (52 voti)
Condividi Segnala errore Tutti i filmati di Fernando Cancedda

Codice da incorporare

Dimensioni video

Scheda da incorporare

Riproduci solo audio:
Arcoiris - TV
Introduzione - i "furbetti del quartierino"Gli articoli che non vorrebbero farci scrivere pi¨.Un pezzo di storia italiana che non avremmo mai conosciuto se il disegno di legge Alfano sulle intercettazioni, ora all'esame del Senato, fosse giÓ entrato in vigore. Dagli intrighi con la Banca d'Italia dei "furbetti del quartierino" alle penose telefonate di Berlusconi col direttore di RAI fiction, SaccÓ, dallo scandalo di Calciopoli alla cinica gestione della clinica "Santa Rita".Nelle quattro puntate del video, registrate durante lo spettacolo-manifestazione del 23 giugno 2009 al teatro Ambra Jovinelli di Roma (ideato da Gegia Celotti e Saverio Paffumi, regýa di Silvano Piccardi, contenuti e testi di Gianni Barbacetto), alcune tra le intercettazioni pi¨ sconvolgenti degli ultimi anni, lette da attori professionisti e commentate dai pi¨ noti cronisti giudiziari. Per scongiurare questo ulteriore attacco alla democrazia e al diritto dei cittadini di conoscere la faccia oscura del potere,i giornalisti sono pronti allo sciopero e alla disobbedienza civile, certi di poter contare sulla solidarietÓ attiva di tutti gli italiani.2.a parte: le scalate di Ricucci (RCS) e Consorte (BNL)3.a parte: Berlusconi (rac)comanda alla RAI4.a parte: da Calciopoli al "Santa Rita"

Visita il sito: www.nandocan.it


Per pubblicare il tuo commento, riempi i campi sottostanti e clicca su "Invia". Riceverai una email con la richiesta di conferma.