Arcoiris TV

Chi è Online

237 visite
Libri.itDAVID LACHAPELLE. LOST + FOUND. PART I35 PICCOLISSIMI GIARDINIPACKAGE DESIGN - #BIbiliothecaUniversalisTHE HISTORY OF GRAPHIC DESIGN VOLUME 1: 1890–1959CALATRAVA (I) #BasicArt

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Totale: 5107

Il tempo dei tabarri

Cortometraggio sul conflitto tra i valori, le tradizioni del mondo contadino e le regole della civiltà moderna.
Promosso da: Arcoiris Bologna
Visita il sito: www.maffeodarcole.it

Caminantes: Jorge Cepernic




Jorge Cepernic, gobernador de Santa Cruz entre 1973 y 1974. Un histórico dirigente peronista quien hizo su vida política en la Patagonia. A través de su historia recorremos la verdad de la masacre de las huelgas de peones en 1921, su enfrentamiento con López Rega, el intento de expropiar las tierras de la corona de Inglaterra, su secuestro y posterior detención en el Penal de Magdalena.

Jorge Cepernic, el gobernador perseguido, una historia nunca contada hasta hoy.

Cortesía de TeleSur.

Visita el sitio: www.telesurtv.net

Accade in Abruzzo

Una fattoria in mezzo alle montagne d'Abruzzo, un allevatore, le sue pecore, un buon latte e un buon formaggio: un angolo di mondo in cui Davide, in modo del tutto casuale, sta per entrare.

Minimising Flood Risks in Europe through Better Planning

Between 1999 and 2004, Europe suffered over a 100 major floods. They caused about 700 deaths, the displacement of half a million people and at least 25 billion ? in insured economic losses.Once again this year the Elbe flooded and the Danube literally smashed its record reaching levels never before seen in Budapest.Increasingly often, the danger of flooding originates in the mountains when torrential rains provoke flash floods which are extremely destructive. Mainly in the semi-aridzones of the Mediterranean basin.
Interviews:
Jean Pascal van Ypersele,Climate Chenge ExpertHelmut Bloech, Head of Sector Water Protection, European Commission EnvironmentKarl Schwaiger, Head of Unit International Water Policy-AustriaThomas Hackl, Guide at National Park Donau Auen GMBH
Visit the site: www.mostra.com

SF4 Intervista a Massimo Carocci

Strada Facendo 4Massimo Carocci, Gruppo Abele, Diritto all'abittare, l'esperienza del Gruppo Abele

Visita il sito: www.gruppoabele.org

Veregra Street 2010 - Amarins e le Gatte Negre

Solista olandese viene accompagnata dal gruppo le gatte negre , rock lento e liriche fresche melanconiche accompagnate da folk e pop.Tra i brani cantati micheal jackson

Visita il sito: www.telestreeti3.it

TOPOLANEK

Non vi libererete facilmente di me aveva detto Silvio Berlusconi: una verità fra tante bugie. Ma quali carte effettivamente ha in mano il premer? Soldi e altro ne ha dati tanti e probabilmente le prove le tiene in cassaforte.Quanti sono ad aver paura di lui?

XXIVº Festival di Cinema Latino Americano di Trieste - parte I

Speciale sul XXIVº Festival del Cinema Latino Americano di Trieste con interviste ad alcuni degli ospiti.
Visita il sito:
www.cinelatinotrieste.org

Visita il sito: www.cinelatinotrieste.org

5,6,2,13

Cortometraggio nell'ambito della gara 4 giorni corti all'interno della terza edizione del NonantolaFilmFestival. La gara si è svolta dal 22 al 26 Aprile 2009. In tutti i cortometraggi devono comparire obbligatoriamente una clessidra, guanti di gomma o in lattice e la frase "Dipende dai punti di vista".Regia: Michela MarellaSoggetto/Sceneggiatura: Michela MarellaGenere: FantascienzaInterpreti: Alessandro Galeati, Nicola Spallucci, Davide SoruniProduzione: MASCA 118

Visita il sito: www.nonantolafilmfestival.it

Processo allo zio Sam

Performance spettacolo che il coordinamento modenese "Un futuro senza atomiche"ha organizzato per giovedì 21 febbraio alle 21 alla Tenda di viale Molza angolo viale Monte Kosica.
La performance, tratta da un testo di Tiziano Tissino e curata dalla compagnia Pacifisti disarmanti,trae spunto dalla storia vera di un gruppo di cittadini che hanno intentato causa al governo americano,denunciando la presenza di 50 testate atomiche nella base Nato di Aviano.Stando ai rapporti della difesa Usa, in Italia ci sarebbero circa 90 ordigni,in violazione del Trattato di non proliferazione nucleare ratificato dal nostro paese nel 1975.
Dopo lo spettacolo ci sarà un dibattito con Lisa Clark, volontaria del gruppo "Beati i costruttori di Pace".
Sarà inoltre possibile firmare la proposta di legge di iniziativa popolare per dichiarare l'Italia "Zona libera da armi nucleari".La campagna, promossa da oltre 50 associazioni nazionali, non è animata da un sentimento antiamericano e non propone di uscire dall'Alleanza atlantica,ma soltanto di mettere al bando le armi nucleari. L'obiettivo dei promotori è raccogliere entro la fine del mese di marzo 50 mila firme affinchéla proposta dei cittadini possa approdare in parlamento.
È possibile firmare per la proposta di legge anche agli uffici protocollo del Comune di Modena e del Comune di Nonantola.
Per contatti e adesioni è possibile chiamare il 338/4769515.
Visita il sito: www.unfuturosenzatomiche.org
Visita il sito: www.vialebombe.org
Visita il sito: www.gavci.it