Arcoiris TV

Chi è Online

82 visite
Libri.itSTOPNOMADIC HOMES (IEP)MERT ALAS AND MARCUS PIGGOTT - edizione limitataMOVIES OF THE 1970SIN FORMA CON IL TUO CANE

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Totale: 17903

2 agosto 1980, alcuni minuti dopo

Questo filmato è opera dei Vigili del Fuoco accorsi alla stazione di Bologna pochi minuti dopo l'esplosione della bomba.
Immagini drammatiche e a tratti forti, che documentano la tremenda violenza dell'esplosione.
Visita il sito: www.stragi.it

La danza della mancanza

interprete: Esclàbrano per il festival Canzoni 2010Semplici passi,scarne figure, fiacche giravolte e molto mal di mare. Non so se sia questo che si intende per "ballare".

Visita il sito: www.myspace.com

Atypicalmovie: Jeff Dowd Lebowsky a Bologna

"A volte si incontra un uomo, non dirò un eroe, che cos'è un eroe, ma a volte si incontra un uomo, e sto parlando di Drugo, a volte si incontra un uomo che è l'uomo giusto nel posto giusto, là dove deve essere, e quello è Drugo...a Los Angeles, e anche se quell'uomo è un pigro e Drugo lo era di sicuro, forse il più pigro di tutta la contea di Los Angeles, e il che lo mette in competizione per il titolo mondiale dei pigri. A volte si incontra un uomo, a volte si incontra un uomo. Ah, ho perso il filo del discorso. Ah, al diavolo. E' più che sufficiente come presentazione".Noi atypici avremmo voluto vedere un altro film: l'incontro tra le 2 superstar americane Ted Hemmann e Jeff Dowd Lebowsky. La superstar locale che certifica la grandezza della superstar americana. Come Joyce con Italo Svevo o Tarantino coi B-Movie. Chi ha allora preso il posto del grande Ted? Naturalmente il suo fedele scudiero "Cicci Mo Tao", detto Zefram, detto Capitan Kirk, grande e ormai impareggiabile icona della bolognesità. E' bastata un'occhiata tra Cicci Mo Tao e Jeff. "Questione di feeling", di chimica, corrispondenza di amorosi sensi. Cicci Mo Tao è stato il Cicerone, il traghettatore verso la bolognesità ormai al cpolinea. Indimenticabili i momenti di trash talking tra i 2. A seguirli un centinaio di fan riuniti davanti alla Videoteca "L'Occhio Privato", che ha ottimamente organizzato l'evento, offrendo anche birra, salumi e formaggi. C'era anche la blogger bolognese "Maude Lebowsky", disponibilissima a dialogare con noi- da cazzona quale dice di essere- e due ragazzi, che aspettavano la star coi bicchieri pieni di "White Russian". C'era il padre di Jeff, arzillo 90 enne, che parla ancora un buon italiano e che insegnava "Storia dei Sistemi economici" all'Università di Modena. Ma c'erano soprattutto i "Vecchi Amici", i cazzoni di sempre, che non potevano perdersi un Evento di questa portata: Bufalo, Marmuz, Lando, i Rude Pravo, ecc.PS: indimenticabile la scena finale con Cicci Mo Tao che regala la rosa a Jeff! Promosso da Arcoiris tv Bologna

Visita il sito: www.atypicalmovie.blogspot.com

02)Noam Chomsky: Mass media e terrorismo: ma quale terrorismo? E quale informazione?

Il Prof. Noam Chomsky incontra gli studenti sul tema:
'MASS MEDIA E TERRORISMO'
In una affollatissimo incontro con gli studenti dell'Università di Bologna, e con la partecipazione di Beppe Grillo e Stefano Benni, Chomsky ha parlato di Iraq, Cuba, Nicaragua, Iran e della politica Usa verso questi paesi: prima di attaccarli, Washington lancia campagne mediatiche, che purtroppo vengono spesso supportate anche dai media europei. Attualissimo caso, esemplare ed emblematico, è la recente nomina di John Negroponte ad ambasciatore Usa in Iraq, per gestire il "processo di democratizzazione". Proprio quel Negroponte che negli anni '80 è stato responsabile dell'addestramento degli uomini Cia che andavano a colpire "soft target", cioè civili, in Nicaragua: una guerra che ha fatto, in proporzione alla popolazione degli Stati Uniti, 2 milioni e mezzo di morti, che i media si sono in larga parte dimenticati.
Chi ne sta parlando? E chi sono i veri terroristi?
Registrazione effetuata presso l'Aula Magna del Dipartimento di Psicologia di Bologna

Intervista a Manrico Tedeschi

Manrico Tedeschi, tenore di fama internazionale, è nato in Canada da genitori italiani.
Ha scoperto per caso la lirica, di cui i genitori erano però già appassionati, e ha lasciato la facoltà d'ingegneria
per dedicarsi al bel canto. Vincitore del Premio Pavarotti nel 1988, ha girato il mondo
raccogliendo lusinghieri consensi di critica e di pubblico.
In questa intervista ripercorre le tappe fondamentali della propria carriera e descrive lucidamente
le contraddizioni e le virtù della lirica.

Incontro con FRANCESCO SAVERIO BORRELLI

Già procuratore generale presso la Corte d'Appello di Milano
Sul tema:
GIUSTIZIA - LEGALITÀ - ETICA
Nel quadro della COSTITUZIONE

Può sopravvivere e non essere sovvertita
Una città in cui si fa quanto possibile per distruggere le leggi
Una città in cui le sentenze non hanno efficacia
E possono essere invalidate e annulate da privati cittadini?
(Platone - IL CRITONE - v secolo a.C.)

Presso la "Scala di Giacobbe" - Casa del Decanato
CASTELLETTO di CUGGIONO

02)- Marco Travaglio e Sabina Guzzanti

Manifestazione di protesta promossa dal Coordinamento Nazionale dei Girotondi e dei Movimenti insieme a www.inmovimento.it, www.igirotondi.it, www.laretedeimovimenti.it, Emi.li Tv, Arcoiris Tv, e con la collaborazione dell'ARCI, di Radio Popolare - Popolare Network, di Art. 21, di Megachip, di Carta e l'adesione di Attac Milano, Puntorosso - Forum Mondiale delle Alternative, Lila Cedius. Milano, 14 dicembre 2003 - Palalido

Rollin Plains

1954 - Family / Sci-Fi
It's cattlemen versus sheepmen and Trigger Gargan appears to be the leader of the gang causing the trouble...
Directed by:Albert Herman
Writing credits:Jacques Jaccard, Celia Jaccard
Complete Credited cast:
Tex Ritter White FlashHorace Murphy'Snub' PollardHarriet BennetHobart BosworthEd CassidyKarl HackettCharles KingErnie AdamsLynton BrentHorace B. CarpenterThe Beverly Hillbillies
Visit the site: www.publicdomaintorrents.com

Rototom Sunsplash Festival Udine

Rototom Sunsplash
La 10° edizione del Rototom Sunsplash reggae festival, è il tema di questo video, che mostra e racconta non solo la musica e le varie perfomance degli artisti italiani e internazionali ospiti nei veri palchi di questo "raduno", ma permette vedere l'evento dal suo interno attraverso interviste, commenti e immagini di quello accaduto in questa edizione (2003) del festival.
Per gentile concessione dell'Associazione Culturale Rototom
Visita il sito: www.rototomsunsplash.com

05)- Dalla strada alla scuola

www.urihi.org
Le cronache e le statistiche forniscono un quadro dell'infanzia e dell'adolescenza a livello mondiale ben diverso da quello edulcorato dell'iconografia pubblicitaria: bambini abbandonati che cercano di sopravvivere e lavorano per sostenere famiglie disgregate; che vivono per strada: una realtà drammatica diffusa. Dal Sud Africa, il paese più ricco del continente, a Durban, accanto ai grattacieli, alle autostrade, ai quartieri residenziali della borghesia "bianca", si estendono le township abitate dai neri, che mantengono la separazione non solo tra razze ma tra "ricchi" e "poveri" creata dal regime dell'apartheid e non ancora superata. Da qui vengono molti ragazzi di strada; e proprio per aiutarli è nato, il centro Street wise. Ci spostiamo in Brasil, altro paese potenzialmente ricco, ma con grandi problemi sociali ancora irrisolti. A Belem opera il progetto Sementes do Amanhà, nato per sottrarre i bambini delle favelas al terribile lavoro nella discarica municipale.
Visita il sito: www.urihi.org