Arcoiris TV

Chi è Online

188 visite
Libri.itN.199 SMILJAN RADIC (2013-2019)THE DAVID BAILEY SUMO - edizione limitataROCKY: THE COMPLETE FILMS - edizione limitataTHE MAGIC BOOKLO STRUFFALLOCERO BLU

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Lettere ad Arcoiris

inviaci le tue opinioni, riflessioni, segnalazioni

Scrivi ad Arcoiris

Per inviare un lettera ad ArcoirisTV, riempi i campi sottostanti e clicca su "Invia". Se è la prima volta che scrivi, riceverai una email con un link ad una pagina che dovrai visitare per far sì che le tue lettere vengano sempre pubblicate automaticamente.

Informativa privacy

L’invio della "Lettera ad Arcoiris" richiede l’inserimento del valido indirizzo email del utente. Questo indirizzo viene conservato da ArcoirisTV, non viene reso pubblico, non viene usato per altri scopi e non viene comunicato ai terzi senza il preventivo consenso del utente.

maggiori info: Privacy policy

27 Maggio 2019 12:55

NON SI è MAI TROPPO PICCOLI PER FARE LA DIFFERENZA

59 visualizzazioni - 0 commenti

di doriana goracci


un cartello scritto dai giovani dice "Non si è mai troppo piccoli per fare la differenza" è un cartellone scritto a mano, anche una foto a cui sono molto legata dal 15 marzo 2019 quando ho preso una decisione per il prossimo futuro."Oggi abbiamo assistito a una rivoluzione verde in Ue" non in Italia, ciononostante siamo raddoppiati noi di Europa Verde ma nessun seggio, in Italia, al Parlamento Europeo... Sono loro, le nuove generazioni che ci danno una lezione e indicano l'unica strada possibile, proprio a noi che abbiamo una meravigliosa penisola con problemi enormi per l'inquinamento e la mala educazione a devastare il territorio nostro, a parlare di inutili fatti e farne pochi in questo senso che preveda un futuro possibile, agito da noi. Ringrazio tutte le persone che mi hanno seguita in questi giorni di spinta al voto a Europa Verde, dove io non ci guadagnavo niente ma ho accolto tante vostre indecisioni e spaesamenti come ne avevo io che ho capito la strada che dovevo prendere, aldilà del "voto utile": 365 giorni dell'anno dobbiamo essere utili in Italia e in Europa. Il mio programma è di continuare in maniera sempre più forte,mettersi in prima persona a favore di un cambiamento non del clima ma personale, di usi diversi e scambi sempre più grandi con chi ha dato fiducia ai Verdi in Europa, ci sono giovani e anziani, questo si un popolo che chiede la Vita del pianeta, che vuole proteggere il futuro di tutti e dà l'esempio delle cose che dice con la pratica quotidiana e l'evidenziare tutte le singole persone ed esperienze asspociative che pensano al Futuro, agendo il Presente. Buone Giornate, insieme.
Doriana Goracci

COMMENTA