Arcoiris TV

Chi è Online

319 visite
Libri.itANNA DEI MIRACOLIKLEIN (I) #BasicArtLIVING IN PROVENCEWINSOR MCCAY. THE COMPLETE LITTLE NEMO 19101927CALATRAVA. COMPLETE WORKS 1979-TODAY (IEP)

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Lettere ad Arcoiris

inviaci le tue opinioni, riflessioni, segnalazioni

Scrivi ad Arcoiris

Per inviare un lettera ad ArcoirisTV, riempi i campi sottostanti e clicca su "Invia". Se è la prima volta che scrivi, riceverai una email con un link ad una pagina che dovrai visitare per far sì che le tue lettere vengano sempre pubblicate automaticamente.

Informativa privacy

L’invio della "Lettera ad Arcoiris" richiede l’inserimento del valido indirizzo email del utente. Questo indirizzo viene conservato da ArcoirisTV, non viene reso pubblico, non viene usato per altri scopi e non viene comunicato ai terzi senza il preventivo consenso del utente.

maggiori info: Privacy policy

22 Maggio 2019 08:53

VOTARE VERDE, IN ITALIA PER L'EUROPA

77 visualizzazioni - 1 commento

di Doriana Goracci


Votare verde in Italia, per l' Europa, mica è tanto semplice... Ti guardi intorno, guardi la tua città, il tuo paese...Ci sono nuove notizie verdi? Qualcuno si chiede cosa voterannoquei nostri ragazzi che erano per strada il 15 marzo a chiedere un cambiamento, che quello climatico è già in atto da tempo?L' Italia che cambia come?Ripuliamo o puliamo il mondo?Insegnate ai bambini e ai giovani, che prima vengono gli italiani?
Come vedete tanti buoni motivi per non votare verde e i verdi e soprattutto per nascondere quanto bene ci potrebbe fare e quanto nessun male farebbe scegliere verde. Non c'è niente da rinnovare, altro che rinnovabili...L'Italia che cambia cosa? Ad esempio che "I giovani migranti trovano accoglienza e lavoro negli Orti delle Case": sia mai.


I pronostici verdi sono in forte rialzo in tutta Europa, tranne che da noi, come se l' Italia non fosse sfiorata da questo tema, come se noi non sapessimo quanto lavoro potremmo dare e quanto sarebbe utile per la salute e l' economia di tutti...e giù a parlare di ben altri personaggi e sfornare vignette e manifesti, insulti e video...Allora mi sono decisa, io che gretina ci sono stata nelle passate elezioni europee e avevo votato M5S pensando che si sarebbe coalizzato con i verdi...macchè euroscettici e con Farage, per poi dissociarsi e non capire cosa hanno combinato in questi anni e dire che ilM5S nel 2014 è stato votato da 5.807.362 di italiani,nelle ultime elezioni europee, il 21,15% dei voti validi che valsero un totale di 17 seggi al Parlamento Europeo: dentro c'era anche il mio voto: scrissi pubblicamente a Grillo,prima e dopo , forse tanto per sfogare la mia delusione.
In una foto recuperata tra i miei ricordi scattati il 15 marzo 2019 a Roma, ce n'è una in cui una giovanissima ha un cartello in cui è scritto:abbiamo bisogno non solo di speranza ma di azione.Allora mi sono decisa e scrivo questo post, dopo aver girato tutto il cucuzzaro, e chissà se mai riuscissimo insieme a sollevare le sorti e odorare la soglia del 4%, in ogni caso voglio tentare e non sprecare il mio voto, tantomeno regalarlo a chi vince e non ho molti dubbi nel merito. Non è che l'inizio e non vorrei che fosse l'inizio della fine, anche se sono un'anziana evergreen e che spera, si, nel colore verde come quello della Natura.


Ma torniamo all'oggi, a pochissimi giorni, meno delle dita di una mano, per decidere cosa votare: Votare verde si, ma qual'è il nome di questa lista? E perchè votarla? Io ho sceltoEuropa Verde e i suoi 12 punti che troverete alla fine.


video e foto come tutti i riferimenti su https://www.agoravox.it/Votare-verde-in-Italia-per-l.html

"Il verde è il colore della speranza, della vitalità, il colore della natura, del mondo vegetale, della fertilità e abbondanza,emana senso di equilibrio, compassione e armonia,trasmette amore per tutto ciò che riguarda il regno naturale favorendo il giusto contatto con le leggi della natura e con il rispetto delle tradizioni,oltre ad avere un effetto calmante, questo colore infonde senso di giustizia e grandezza d'animo,conferisce, inoltre, tenacia e perseveranza nel seguire i propri progetti..."
Ho letto con stupore un articolo di Anna Bandettini sul Venerdì di Repubblica "Nella Divina Commedia c'è Greta Thunberg" in cui si racconta di quei 200/300 attori figuranti che recitano i versi del Purgatorio per le strade di Matera, dove si ritrova il dramma dei profughi o l'ecologismo di Greta. Perchè Greta Thunberg nel Purgatorio e poi in Paradiso? Perchè Greta? Rispondono quelli del Ravenna Festival e spiegano che è come Beatrice nel testo dantesco, ha il ruolo di chi rimprovera.Su Facebook,ai primi di maggio ho letto: "Ravenna Festival Esauriti in un'ora 400 carnet #Omaggiovani, più veloci di sempre. Una gran bella notizia"
Come scordare il discorso di Greta Thunberg a Katovice, alla classe politica mondiale che è latitante?: "...Voi non avete più scuse e noi abbiamo poco tempo. Noi siamo qui per farvi sapere che il cambiamento sta arrivando, che vi piaccia o no. Il vero potere appartiene al popolo. Grazie".
Tengo però sempre a mente, che Chiara Ferragni ha 15 milioni di follower , Greta Thunberg 850.000.La foto della mia copertina FB, è oggi la copertina del Time, conGreta Thunberg fotografata daHellen van Meene,con un magnifico lungo abito verde: spuntano sotto le scarpe da ginnastica.
La strada è in salita,ma il semaforo è sempre sul verde se lo vogliamo e ci suggerisce di andare avanti.
Doriana Goracci


video e foto come tutti i riferimenti su https://www.agoravox.it/Votare-verde-in-Italia-per-l.html

COMMENTI

27 Maggio 2019 07:59

un cartello scritto dai giovani dice "Non si è mai troppo piccoli per fare la differenza" è un cartellone scritto a mano, anche una foto a cui sono molto legata dal 15 marzo 2019 quando ho preso una decisione per il prossimo futuro."Oggi abbiamo assistito a una rivoluzione verde in Ue" non in Italia, ciononostante siamo raddoppiati noi di Europa Verde ma nessun seggio, in Italia, al Parlamento Europeo... Sono loro, le nuove generazioni che ci danno una lezione e indicano l'unica strada possibile, proprio a noi che abbiamo una meravigliosa penisola con problemi enormi per l'inquinamento e la mala educazione a devastare il territorio nostro, a parlare di inutili fatti e farne pochi in questo senso che preveda un futuro possibile, agito da noi. Ringrazio tutte le persone che mi hanno seguita in questi giorni di spinta al voto a Europa Verde, dove io non ci guadagnavo niente ma ho accolto tante vostre indecisioni e spaesamenti come ne avevo io che ho capito la strada che dovevo prendere, aldilà del "voto utile": 365 giorni dell'anno dobbiamo essere utili in Italia e in Europa. Il mio programma è di continuare in maniera sempre più forte,mettersi in prima persona a favore di un cambiamento non del clima ma personale, di usi diversi e scambi sempre più grandi con chi ha dato fiducia ai Verdi in Europa, ci sono giovani e anziani, questo si un popolo che chiede la Vita del pianeta, che vuole proteggere il futuro di tutti e dà l'esempio delle cose che dice con la pratica quotidiana e l'evidenziare tutte le singole persone ed esperienze asspociative che pensano al Futuro, agendo il Presente. Buone Giornate, insieme.

doriana goracci

COMMENTA