Arcoiris TV

Chi è Online

343 visite
Libri.itGREEN ARCHITECTURE (IEP) - #BibliothecaUniversalisN.194 BRANDLHUBER+ (1996-2018)FERRARI - edizione limitataCALATRAVA. COMPLETE WORKS 1979-TODAY (IEP)GUSTAV KLIMT. TUTTI I DIPINTI - #BibliothecaUniversalis

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Lettere ad Arcoiris

inviaci le tue opinioni, riflessioni, segnalazioni

Scrivi ad Arcoiris

Per inviare un lettera ad ArcoirisTV, riempi i campi sottostanti e clicca su "Invia". Se è la prima volta che scrivi, riceverai una email con un link ad una pagina che dovrai visitare per far sì che le tue lettere vengano sempre pubblicate automaticamente.

Informativa privacy

L’invio della "Lettera ad Arcoiris" richiede l’inserimento del valido indirizzo email del utente. Questo indirizzo viene conservato da ArcoirisTV, non viene reso pubblico, non viene usato per altri scopi e non viene comunicato ai terzi senza il preventivo consenso del utente.

maggiori info: Privacy policy

2 Gennaio 2019 12:32

BUON ANNO DONNE CURDE

122 visualizzazioni - 1 commento

di doriana goracci


Che ne sanno loro della violenza? Buon anno donne curde anche se voi lo festeggerete con il Newroz, l'equinozio di primavera.
La pacifista Filiz Karaoğlan che si vede in una foto insieme ai suoi due gemelli, è stata condannata a quattro anni e due mesi di carcere per avere partecipato nel 2015 ad una manifestazione pacifica in cui si era interposta come scudo umano per impedire alle forze turche di aprire il fuoco contro la popolazione curda. Il 28 dicembre Filiz Karaoğlan è stata tradotta in carcere insieme ai suoi gemellini di 6 mesi. Filiz Karaoglan, è deputato del Partito Democratico Popolare (HDP).Il link della petizione per la sua liberazione è qui ( io l'ho firmato)
 La Casa delle Donne di Ravenna (Italia) ha rilasciato un comunicato stampa esprimendo solidarietà con la deputataHakkari Leyla Güven, impegnata in uno sciopero della fame da 45 giorni.Nella loro dichiarazione, le donne italiane hanno detto:"Esprimiamo la nostra solidarietà a Leyla Güven ed a tutti i prigionieri politici che stanno digiunando per chiedere la fine del regime di isolamento imposto al leader del popolo curdo, Abdullah

COMMENTI

2 Gennaio 2019 12:47


purtroppo niente o quasi è stato ripreso in stampa. Ripeto titolo e riferimenti dove potrete trovare un lungo elenco di storie di donne coraggiose e determinate, apparentemente anonime e lontane...Grazie e Buon anno a tutte e tutti Redazione compresa
https://www.agoravox.it/Buon-anno-Donne-Curde.html
BUON ANNO DONNE CURDE

doriana goracci

COMMENTA