Arcoiris TV

Chi è Online

80 visite
Libri.itGRAN VAMPIRO 1KAY NIELSENS A THOUSAND AND ONE NIGHTSCHRISTO AND JEANNE-CLAUDE. BARRELS AND THE MASTABA 1958-2018RACINET. COMPLETE COSTUME HISTORYPRISSE DAVENNES. EGYPTIAN ART

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Lettere ad Arcoiris

inviaci le tue opinioni, riflessioni, segnalazioni

Scrivi ad Arcoiris

Per inviare un lettera ad ArcoirisTV, riempi i campi sottostanti e clicca su "Invia". Se è la prima volta che scrivi, riceverai una email con un link ad una pagina che dovrai visitare per far sì che le tue lettere vengano sempre pubblicate automaticamente.

Informativa privacy

L’invio della "Lettera ad Arcoiris" richiede l’inserimento del valido indirizzo email del utente. Questo indirizzo viene conservato da ArcoirisTV, non viene reso pubblico, non viene usato per altri scopi e non viene comunicato ai terzi senza il preventivo consenso del utente.

maggiori info: Privacy policy

5 Luglio 2018 12:41

LA SOLIDARIETà NON ASPETTA ASILO: GRAZIE SOLOMON EHIGIATOR

137 visualizzazioni - 0 commenti

di Doriana Goracci


C'era una volta una ragazzina cinese di 17 anni che tentò il suicidio buttandosinel canale Piovego dal ponte di corso del Popolo a Padova e la salvòSolomon Ehigiator,richiedente asilo nigeriano di 29 anni che risiedeva anche lui a Padova: sono le 16.30 di una calda giornata di luglio.


E' una storia a buon fine anche se non so quale sarà la vera buona conclusione della permanenza di queste due giovani persone in Italia, di cui hanno parlato i giornali locali eriporto: "...Il ragazzo si trova nel nostro Paese da 4 anni ed è reduce dal centro di prima accoglienza di Bagnoli di Sopra. Ieri era seduto all'ombra degli alberi intorno al monumento di Libeskind alla memoria dell'11 settembre, erano più o meno le 16.30, quando ha rivolto lo sguardo verso il ponte di Corso del Popolo (il Piovego è un canale artificiale) notando la ragazza intenzionata a compiere un gesto folle. «Ho sentito urlare, ho visto quella ragazza buttarsi in acqua. Mi sono spogliato, mi sono tuffato e l'ho raggiunta», ha raccontato il profugo nigeriano mentre la folla lo acclamava. I poliziotti intervenuti poco dopo non potevano non complimentarsi con lui. «Sei stato bravo», gli ha detto un agente. Quando sono giunti sul posto pompieri, personale del 118 e forze dell'ordine la ragazzina era ancora rannicchiata e bagnata da testa a piedi. A quanto pare avrebbe tentato di farsi del male per una delusione d'amore."
C'è anche un video che racconta questa storia, per chi avesse dei dubbi, perchè di sicuro erano in tanti a guardare ma solo uno si è buttato senza pensarci troppo...e attende ancora la richiesta di "asilo" o meglio i diritti di "No woman no cry" a una mensa per poveri, gestita da un suo amico d'infanzia;Medaglia per la Pace delle Nazioni Unite nel '78, a un giornalista che gli chiedeva: «come ci si sente a essere un eroe della gente del Terzo mondo?», Marley rispondeva, «non ci sono eroi, ma uomini».
Grazie Solomon e un abbraccio grande a quella ragazzina che ha perso un amore fasullo ma ha trovato tanto vero affetto, da un uomo altrettanto vero e umano:Tutto andrà per il verso giusto...No donna, non piangere
Doriana Goracci
video e foto su https://www.agoravox.it/La-solidarieta-non-aspetta-asilo.html

COMMENTA