Arcoiris TV

Chi è Online

294 visite
Libri.itINSIDE NORTH KOREATHE GUTENBERG BIBLE OF 1454GUSTAV KLIMT. TUTTI I DIPINTI - #BibliothecaUniversalisBUILD YOUR OWN HUMAN SKELETON  LIFE SIZE!THE INGMAR BERGMAN ARCHIVES

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Lettere ad Arcoiris

inviaci le tue opinioni, riflessioni, segnalazioni

Scrivi ad Arcoiris

Per inviare un lettera ad ArcoirisTV, riempi i campi sottostanti e clicca su "Invia". Se è la prima volta che scrivi, riceverai una email con un link ad una pagina che dovrai visitare per far sì che le tue lettere vengano sempre pubblicate automaticamente.

Informativa privacy

L’invio della "Lettera ad Arcoiris" richiede l’inserimento del valido indirizzo email del utente. Questo indirizzo viene conservato da ArcoirisTV, non viene reso pubblico, non viene usato per altri scopi e non viene comunicato ai terzi senza il preventivo consenso del utente.

maggiori info: Privacy policy

26 Febbraio 2018 10:42

LA TERRA NON è MAI SPORCA (LA SPORCHIAMO NOI)

281 visualizzazioni - 0 commenti

di doriana goracci


E' uscito da pochi giorni ,il 21 febbraio per la precisione, la Terra non è mai sporca, libro scritto da Carola Benedetto e Luciana Cilientoche si occupa di ecologia felicità politica scienza storie. Se leggo la presentazione dell' editore ADD, c'è anche : "Terra: pianeta, suolo, polvere.Gli autori, chiamati a raccontare la loro "terra", disegnano un mosaico: le terre alte dell'alpinista, il vuoto sotto i piedi del funambolo, l'agricoltura del futuro, il luogo dello spirito, il posto che accoglie la vita."
E' una serie di racconti-li riporto tutti alla fine- di cui l'autore del primo è Pierre Rabhi:  lo incontrai per caso scrivendo un post e di lui non sapevo nulla. Lo raccontai su Agoravox Italia in un articolo intitolato:Orto è rivoluzione, parola di Pierre Rabhi.Poi unii due video "Faccio quello che dico, dico quello che faccio", la rivoluzione di Pierre Rabhi e ancoraIl mio corpo è la terra. Ha detto di lui Nicolas Hulot:" I tempi non sono stati generosi con quel ragazzino del deserto algerino, ammazzatosi di fatica facendo mille lavori per sopravvivere, sbarcato in Francia per essere impiegato in fabbrica e ritrovatosi in seguito a strappare ai campi di pietre dell'Ardèche il pane per la sua famiglia. Ma lui ha retto il colpo. E ha fatto del suo percorso personale il fondamento di una riflessione profonda e singolare."
"La terra non è mai sporca" è un libro nato in viaggio e con il viaggio si è costruito: le autrici hanno incontrato persone molto diverse fra loro, ma accomunate dal profondo legame con la terra. Scrittori, agroeconomisti, cosmologi, musicisti, monaci, artisti, stilisti, funamboli, bioagricoltori, politici, scalatori raccontano la loro idea di terra, componendo una sorta di "grande giardino" della reciproca conoscenza, per ritrovare il mistero del mondo: come dice Pierre Rabhi, «la terra è di tutti». Non importa cosa si faccia nella vita, quale sia il nostro credo, senza la terra semplicemente non siamo..."
Io ho avuto la grande fortuna di essere riacciuffata su Fb da una delle due autrici,Carola Benedetto, l'altra è Luciana Ciliento, che mi ha scritto ricordando quel mio articolo ; Enea Brigatti  ha fatto il resto per la casa editrice Add.
Grazie, passo parola e soprattutto lettura "La Terra non è mai sporca", aggiunto da me nel titolo (la sporchiamo noi).
Doriana Goracci

video foto e riferimenti su
http://www.agoravox.it/La-Terra-non-e-mai-sporca-la.html

COMMENTA