Chi è Online

87 visite
Libri.itLEONARDO DA VINCI. TUTTI I DIPINTI - #BibliothecaUniversalisHORROR CINEMA - #BibliothecaUniversalisELLEN VON UNWERTH. HEIMATMARIO TESTINO. UNDRESSEDL

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

XXV FESTIVAL DEL CINEMA LATINO AMERICANO

Totale: 61

Serie: Nunca Más - Despojo de tierras en medio del conflicto

La restituzione di terre e beni amigliaia di contadini che per piùdi 40 anni sono stati vittime delconflitto armato, è una delle sfide più grandi che lo stato colombianodeve affrontare. Esperti deltema parlano dei problemi e degli obiettivi in materia di risarcimento.Come ottenerlo, se in Colombia la grande maggioranza non ha titoli di proprietà, se gli uffici del registro non hanno ampia copertura e se nuove bande di criminali spaventano coloro chedovrebbero riprendersi la terra?Paese ColombiaRegia Freddy CusgüenSceneggiatura Delio Aparicio, Carolina Lòpez, Rolando Lòpez, Clara Gòmez, Freddy CusgüenFotografia Julio ValenciaMontaggio Hernán Arango, Marlon CortésMusica David PinzónInterpreti MangalamProduttore Jhon Richard Sanchez, Sandra Tellez, Clara Gómez y Freddy CusgüenProduzione di campo Angélica Garzón, Sandra Téllez e José Miguel AmínAnno di produzione 2008-2009
Visita il sito:
www.cinelatinotrieste.org

Visita il sito: www.cinelatinotrieste.org

Serie: Nunca Más - Desaparición Forzada

Quanti sono gli scomparsi? Cosa fanno le istituzioni in favore dei familiari? Quali sono le cause di questo delitto? Il lavoro delle istituzioni in questo paese è fare in modo che i corpi delle vittime che furono fatte sparire con la forza a causa del conflitto armato vengano recuperati, identificati e consegnati ai familiari per fare luce su quanto accadde e permettere una sepoltura degna ed adeguata.Paese ColombiaRegia Freddy CusgüenSceneggiatura Delio Aparicio, Carolina Lòpez, Rolando Lòpez, Clara Gòmez, Freddy CusgüenFotografia Julio ValenciaMontaggio Hernán Arango, Marlon CortésMusica David PinzónInterpreti MangalamProduttore Jhon Richard Sanchez, Sandra Tellez, Clara Gómez y Freddy CusgüenProduzione di campo Angélica Garzón, Sandra Téllez e José Miguel AmínAnno di produzione 2008-2009
Visita il sito:
www.cinelatinotrieste.org

Visita il sito: www.cinelatinotrieste.org

Serie: Nunca Más - De Nüremberg a Colombia

Si prendono qui in considerazione le differenti esperienze di paesi inconflitto, quali Sudafrica, Perú, Cile, El Salvador e Argentina, i quali adottaronoun processo di Giustizia Transizionale. Emerge anche come in Colombia, in mezzo al conflitto armato, avanzi un processo di risarcimento per le vittime dei gruppi armati illegali.Paese ColombiaRegia Freddy CusgüenSceneggiatura Delio Aparicio, Carolina Lòpez, Rolando Lòpez, Clara Gòmez, Freddy CusgüenFotografia Julio ValenciaMontaggio Hernán Arango, Marlon CortésMusica David PinzónInterpreti MangalamProduttore Jhon Richard Sanchez, Sandra Tellez, Clara Gómez y Freddy CusgüenProduzione di campo Angélica Garzón, Sandra Téllez e José Miguel AmínAnno di produzione 2008-2009
Visita il sito:
www.cinelatinotrieste.org

Visita il sito: www.cinelatinotrieste.org

Serie: Nunca Más - Corriendo por la vida

Le vittime che appaiono in questo capitolo hanno dovuto fuggire dall'orrore della guerra nella loro terra e ora sono costrette a nascondersi per proteggere la propria vita. Si raccolgono qui le testimonianze di coloro che, lottando per una giusta causa, hanno messo a rischio la vita e hanno chiestoprotezione allo stato colombiano. Ma, funziona davvero il sistema di protezione alle vittime in questo paese?Paese ColombiaRegia Freddy CusgüenSceneggiatura Delio Aparicio, Carolina Lòpez, Rolando Lòpez, Clara Gòmez, Freddy CusgüenFotografia Julio ValenciaMontaggio Hernán Arango, Marlon CortésMusica David PinzónInterpreti MangalamProduttore Jhon Richard Sanchez, Sandra Tellez, Clara Gómez y Freddy CusgüenProduzione di campo Angélica Garzón, Sandra Téllez e José Miguel AmínAnno di produzione 2008-2009
Visita il sito:
www.cinelatinotrieste.org

Visita il sito: www.cinelatinotrieste.org

El orden natural de las cosas

Paese MessicoRegia Carlos Espinoza BenitezAnno di produzione 2009
Visita il sito:
www.cinelatinotrieste.org

Visita il sito: www.cinelatinotrieste.org

La Matanza y la Cartonera

Maggy è una giovane "cartonera" (raccoglie e vende cartoni per strada) che vive, insieme ai genitori e agli undici fratelli, in una capanna di un fatiscente quartiere a La Matanza , Provincia di Buenos Aires.Le sue giornate sembrano tutte uguali; tutti loro si aggrappano ad una routine imperturbabile che li guida nella loro necessità di sopravvivere.La ragazza porta un fardello pesante sulle proprie spalle, ma non lo dimostra, niente la distoglie dal proprio cammino e, con la naturalezza propria di coloro che non hanno nulla da perdere, si impone in un contestopieno di minacce. Una Domenica, la sua attività viene interrotta a causa di una elezione, deve votare per la prima volta. Maggy trova così un'opportunità di sopravvivere un giorno in più.Regia Leandro Querido e Juan Pedro QueridoSoggetto Leandro QueridoMontaggio Matias FerraroInterpreti Karen Molina, Oscar García, Luis Costa, Sol CostaProduttore Juan Pedro QueridoAnno di produzione 2009
Visita il sito:
www.cinelatinotrieste.org

Visita il sito: www.cinelatinotrieste.org

Vamonos a la revolución!

Agli albori della Rivoluzione l'ingiustizia del regime contro i contadini arriva al limite. Il figlio di un peón è testimone del crudele assassinio del proprio padre. Nel 1913, le truppe zapatiste passano per quel luogo... l'ora della vendetta è arrivata. Opera basata su una testimonianza reale dell'ultimo veterano della Rivoluzione Messicana nella quale si evidenzia il triste retaggio seguito alla lotta per i propri ideali.Regia Francesco Taboada Tabone Sceneggiatura Rodrigo Aroca,Francesco Taboada Fotografia Pedro AvillaMontaggio Francesco Taboada Musica Humberto Alvarez Suono Mauricio HerreraInterpreti Juan Carlos Martín del Campo, Fermin Martínez, Luis Fernando Peña, Humberto Romero, Aldo Tabone, Eddy Vargas, Rodrigo Rolón Produttore Rodrigo Aroca, Francesco TaboadaProduzione Multi-Click Anno di produzione 2007
Visita il sito:
www.cinelatinotrieste.org

Visita il sito: www.cinelatinotrieste.org

Ojos bien abiertos

Cosa sta accadendo in questo Sudamerica nel nuovo secolo? Il momento socio-politico è unico, senza alcun dubbio. Ora, come ritrarre in un solo film lo spirito di ciò che succede? Da tre anni, il direttore Gonzalo Arijón si pone queste domande per prendere, alla fine, la cinepresa in una mano, vari testi di Eduardo Galeano nell'altra (e fra questi Las venas abiertas de América Latina, lo stesso libro che Chávez ha regalato a Obama) e iniziare il proprio viaggio. Ha visitato Brasile, Bolivia, Venezuela, Ecuador, Uruguay... con l'obiettivo di conoscere e comprendere meglio questi uomini e donne che - a partire dalle loro lotte quotidiane -, hanno forgiato questo singolare momento storico. Un viaggio che si propone come politico e poetico.Paese Uruguay, Argentina, FranciaRegia Gonzalo ArijónSceneggiatura Gonzalo Arijón e Hilary SandisonFotografia Gonzalo Arijón e Pablo Hernán ZubizarretaMontaggio Samuel LajusMusica Florencia Di ConcilioSuono Fabián OliverInterpreti Gonzalo Arijón, Eduardo Galeano, Mónica ChujiProduttore Mariana Secco, Cecilia GarcíaProduzione Salado Media CineAnno di produzione 2009
Visita il sito:
www.cinelatinotrieste.org

Visita il sito: www.cinelatinotrieste.org

Tom Zé, Astronauta Libertado

La posizione di Tom Zé nella storia degli ultimi cinquant'anni di musica non sempre è stata facile. Il film ci offre l'opportunità di scoprire l'artista lungo un cammino di incessante sperimentazione, unito ad una gran dose di coraggio nel sottrarsi alle mode e nel rifiutare ciò che è "corretto" o commerciale. Tutto ciò lo condurrà ad una serie di "corsi e ricorsi" che, pur nell'ostracismo e nell'isolamento, non lo allontaneranno mai dalla propria strada. Il viaggio di Tom Zé alle Asturie (Spagna) nel 2008 diventa il filo logico di questo lavoro che evidenzia molti aspetti della sua personalità e della suo percorso artistico. A partire dal Workshop di Sperimentazione Musicale che rappresenta il motivo del viaggio, si offre un percorso attraverso le sue innovazioni musicali e la continua ricerca sviluppata dagli anni settanta, quando iniziò l'attività di creatore di strumenti.Paese SpagnaRegia Igor Iglesias GonzálezSoggetto Igor Iglesias GonzálezFotografia Cristina Rodríguez PazMontaggio Igor Iglesias GonzálezMusica Tom ZéInterpreti Tom Zé, Neusa S.Martins, Rita Lee, José Miguel Wisnik, Luiz Tatit, Julio MedagliaProduttore Igor Iglesias GonzálezProduzione XiqueXique FilmsAnno di produzione 2009
Visita il sito:
www.cinelatinotrieste.org

Visita il sito: www.cinelatinotrieste.org

Paseo

Una madre nubile decide di intraprendere un viaggo da Santiago verso il Nord, accompagnata dal suo unico figlio, per ricongiungersi al padre del bambino dopo una separazione di dieci anni. I dialoghi sono minimi, limitati all'essenziale, in un film interpretato da personaggi solitari ed inroversi. In questo incontro posticipato, le cose principali saranno le sottigliezze e i dettagli; gli sguardi e il futuro incerto dei protagonisti.Paese CileRegia Sergio Castro San - MartínSceneggiatura Sergio Castro San - MartínFotografia Tomás SmithMontaggio Tomás Anguita e Sergio Castro San - MartínMusica Silvio ParedesInterpreti Roberto Farías, Gabriela Aguilera, Felipe PrietoProduttore Antonino Ballestrazzi e Paulina ObandoProduzione Cero Film, Escuela De Cine De ChileAnno di produzione 2009
Visita il sito:
www.cinelatinotrieste.org

Visita il sito: www.cinelatinotrieste.org