Chi è Online

181 visite
Libri.itIL MIO PIANETAOGNI COSA AL SUO POSTOBESTIARIO DELLE CREATURE FANTASTICHE MESSICANEFRITZ KAHN. INFOGRAPHICS PIONEEREGON SCHIELE. THE COMPLETE PAINTINGS 1909–1918

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Categoria: 11 Settembre 1973

Totale: 3

Calle Miguel Claro 1359 - Documentario sul Colpo di Stato dell' 11 Settembre 1973

Di: Tommaso D'Elia, Daniela Preziosi, Ugo Adilardi
Santiago del Cile, 11 Settembre 1973.
Golpe militare di Pinochet.
L'ambasciata italiana si riempe di "asiliati" fino all'aprile del '75 quando viene chiusa e l'ultimo rifugiato ottiene il salvacondotto.
600 persone vengono salvate e portate fuori dall'orrore cileno.
Le testimonianze umane, i ricordi, i sentimenti degli "asiliati" si intrecciano e sovrappongono con immagini e riflessioni sul Cile di oggi e le contraddizioni dello sviluppo.
Un film che ha richiesto un intenso lavoro, con ritmi e modalità produttive assolutamente al di fuori del consueto e che si è caratterizato per il grande investimento in risorse professionali e umane.
Un lavoro colletivo complesso che ha attraversato il dolore di quegli anni lontani ma ancora ben presenti.
Un film dedicato ai desaparecidos del pianeta.
Questo film ha vinto il Primo Premio come miglior documentario in occasione della prima edizione di "Hai visto mai?" - la "Festa" del documentario ideata e diretta da Luca Zingaretti 'Premio per la pace Roberto Rossellini' come miglior documentario al MediterraneoVideo Festival di Paestum consegnato da Renzo Rossellini.
Per acquistare il video scrivi a: info@paneikon.it

Visita il sito: www.paneikon.it

  • Lingua: ITALIANO | Licenza: Non commerciale - Licenza 3.0
  • Visualizzazioni: 13440
  • Tutti filmati di: ARCOIRIS TV | Durata: 54,1 min | Pubblicato il: 2006
  • Categoria: 11 Settembre 1973

Omaggio a Salvador Allende

4 settembre 2005
Santiago del Cile
Piazza della Costituzione
Omaggio a Salvador Allende organizzato dall?alleanza di sinistra Juntos Podemos Mas con il proprio candidato alle elezioni presidenziali Tomas Hirsch.

30 anni a Santiago

di Pietro Raschilla