Arcoiris TV

Chi è Online

74 visite
Libri.itALBERT OEHLEN (INT)MENU DESIGN IN AMERICACALIFORNIA CRAZYFRANOISE GILOT. THREE TRAVEL SKETCHBOOKS: VENICE, INDIA, SENEGALWHAT GREAT PAINTINGS SAY. RENAISSANCE ITALY #BasicArt

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Categoria: Leggere negli occhi

Totale: 122

063)- Intervista a Rudi Ghedini - Leggere negli occhi

"Rudi Ghedini ha esordito nel 1999 con una storia d'amore a sfondo calcistico, Semifinale (Theoria), seguita da un paio di libri sulla più simbolica disfatta della sinistra a Bologna, Guazzaloca 50.69% (Sossella, 1999) e Bye bye Bologna (Punto Rosso, 2002). Indiscutibile l'amore per il calcio e per l'Inter, che ha portato a due spassosissimi libri, Sarti Burgnich e Facchetti e Il Cavaliere a due punte. In questa intervista si parla però del suo ultimo libro, Andrea Pazienza - I segni di una resa invincibile (Bradipo libri), dove si tratteggia la figura del grande fumettista all'interno della realtà sociale e politica che lo ha in qualche modo generato, nonché della sua fortuna tuttora intatta, e del suo stile continuamente diverso."
Intervista a cura di Franco Foschi, pediatra e scrittore Bolognese
Visita il sito: www.liber.it
Visita il sito: www.scrittoribologna.com

062)- Intervista a Amerio Pace - Leggere negli occhi

Amerio Pace ha fatto nascere la casa editrice Atì per divulgare libri di "cultura popolare": testi interessanti e di contenuti nuovi, ma di linguaggio snello, semplice e fresco, ad alta comprensibilità ma senza banalizzazioni, perché le cose più semplici possono essere difficili e anche per questo preziose.
Intervista a cura di Annalisa Strada, Libertas
Visita il sito: www.liber.it
Visita il sito: www.scrittoribologna.com

061)- Intervista a Lorenzo Guadagnucci - Leggere negli occhi

Lorenzo Guadagnucci, giornalista de "il Resto del Carlino", è autore di "Noi della Diaz" (Editrice Berti) e di "La seduzione autoritaria" (Nonluoghi Libere Edizioni).
Il primo ripercorre il pestaggio avvenuto alla Diaz di Genova, dove Guadagnucci dormiva, nei giorni del G8.
"La seduzione autoritaria", invece, parte dall'analisi di fatti e luoghi per dimostrare come in Italia e in Occidente si stia assistendo passivamente a una progressiva erosione delle garanzie costituzionali, a fronte di un accresciuto impiego della forza bruta: una seduzione graduale che la popolazione sembra accettare senza avvedersene.
Intervista a cura di Annalisa Strada, Libertas
Visita il sito: www.liber.it
Visita il sito: www.scrittoribologna.com

060)- Intervista a Pino Cacucci - Leggere negli occhi

"Pino Cacucci, dopo il suo esordio nel 1988 con Outland Rock, lodato tra gli altri da Federico Fellini, ha scritto e pubblicato una lunga serie di romanzi e 'reportage commossi' sul Messico, in pratica sua patria d'adozione, e su una lunga serie di ribelli di genio. Attraverso una conversazione sul suo nuovo, originalissimo libro, Nahui, veniamo introdotti alla sua professione, che comprende anche la traduzione, e al magico e doloroso mondo del Messico, nonché alla ripetizione, spesso sofferta, della storia... Un'intervista all'insegna della passione."
Intervista a cura di Franco Foschi, pediatra e scrittore Bolognese
Visita il sito: www.liber.it
Visita il sito: www.scrittoribologna.com

059)- Intervista a Marco Bettini - Leggere negli occhi

"Marco Bettini vive a Bologna. Giornalista professionista, ha pubblicato nel 1994 Pentito, una storia di mafia, per esordire poi con grande successo nel romanzo nel 2003 con Color sangue, thriller pubblicato dall'editore Rizzoli. Che ha pubblicato di recente anche il nuovo romanzo, Lei è il mio peccato : attraverso il racconto di questa storia entriamo nel mondo della massoneria, della psichiatria, del rock, della critica sociale, e anche nella storia di un intenso, doloroso amore."
Intervista a cura di Franco Foschi, pediatra e scrittore Bolognese
Visita il sito: www.liber.it
Visita il sito: www.scrittoribologna.com

056)- Intervista a Marco Vichi - Leggere negli occhi

"Marco Vichi, scrittore fiorentino, è esploso nelle classifiche di vendita nel 2002 con l'uscita del suo popolarissimo personaggio, il commissario Bordelli. In questa intervista parliamo di tutti i suoi sei libri, di Firenze, degli anni 60, discutiamo se la letteratura 'gialla' sia di destra o di sinistra, e di ciò che, dentro, spinge a scrivere".
Intervista a cura di Franco Foschi, pediatra e scrittore Bolognese
Visita il sito: www.liber.it
Visita il sito: www.scrittoribologna.com

057)- Intervista a Jordi Valle - Leggere negli occhi

Jordi Valle, per lavoro e per passione, ha girato mezzo mondo e ha visto popoli, terre, sotumi, animali, vessazioni e corruzioni. "Randagio" è il suo diario-biografia, aspro e asciutto, come le realtà che ha fotografato e che lo ha appassionato.
Intervista a cura di Annalisa Strada, Libertas
Visita il sito: www.liber.it
Visita il sito: www.scrittoribologna.com

058)- Intervista ad Adriana Libretti - Leggere negli occhi

Adriana Libretti ha scritto "Lettere a un cretino", edito da Atì editore. Ma chi è il cretino? Il cretino è una categoria umana alla quale tutti, prima o poi nella vita, finiscono per appartenere, più o meno momentaneamente. Almeno tutti quelli che si innamorano. Un romanzo epistolare, con un'arguta analisi tassonomica iniziale, nella cui graffiante ironia riconoscere l'itinerario universale di ogni relazione amorosa.
Intervista a cura di Annalisa Strada, Libertas
Visita il sito: www.liber.it
Visita il sito: www.scrittoribologna.com

055)- Intervista a Barbara Garlaschelli - Leggere negli occhi

"Barbara Garlaschelli, milanese, è una delle più prestigiose penne del noir al femminile. Con lei parliamo della bella ristampa ampliata del suo primo libro, "O ridere o morire", per i tipi di Todaro. Ma parliamo degli altro suoi due libri del 2005, "Sorelle", Frassinelli editore, romanzo che le ha valso il premio Scerbanenco ed è in via di traduzione in mezza Europa, e di "Sirena", pubblicato da Salani, che riguarda la sua intensa e dolorosa esperienza di vita. Con un occhio di riguardo, ovviamente, ai libri che hanno caratterizzato la sua passione per la lettura."
Intervista a cura di Franco Foschi, pediatra e scrittore Bolognese
Visita il sito: www.liber.it
Visita il sito: www.scrittoribologna.com

054)- Intervista a Stefano Tassinari - Leggere negli occhi

"Stefano Tassinari, ferrarese, è scrittore, giornalista, grande promoter culturale nonché ideatore e anima pensante della Associazione Scrittori di Bologna. Il suo ultimo libro, "L'amore degli insorti" uscito per i tipi di Marco Tropea, chiude una ideale trilogia narrativa (dopo i precedenti "L'ora del ritorno" e "I segni sulla pelle") dedicata alla travagliata storia della sinistra nel nostro paese, e ai tentativi in atto di rimozione della memoria. In questa intervista si parla quindi prevalentemente di politica, ma senza rinunciare a ciò che un romanzo comporta, e cioè il grande amore per la scrittura."
Intervista a cura di Franco Foschi, pediatra e scrittore Bolognese
Visita il sito: www.liber.it
Visita il sito: www.scrittoribologna.com