Chi è Online

190 visite
Libri.itMARIO TESTINO. UNDRESSEDTAVOLA SMERALDINABLINDLC’ERA UN’ALTRA VOLTA

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Categoria: Leggere negli occhi

Totale: 122

001)- Intervista a Maurizio Matrone - Leggere negli occhi

"Maurizio Matrone (Verona, 1966), poliziotto laureato in Pedagogia, ha al suo attivo i romanzi Fiato di sbirro (1998), Il bolide fantasma (2002, per bambini), Erba alta (2003) e il recente Il mio nome è Tarzan Soraia (2004). Scrive per riviste specializzate e antologie, per il teatro, saggi sul lavoro del poliziotto in materia minorile, sceneggiature per la TV.
La conversazione che qui presentiamo riguarda la sua scrittura così intrecciata con la sua professione (il libro Erba alta prende spunto dai fatti della cosiddetta 'Uno bianca'), ma anche della sua professione tout court e delle necessità che diventi sempre più 'acculturata'. Si entra infine nel laboratorio dello scrittore, con una anticipazione sul suo futuro romanzo, ambientato nell'anno caldo 1977".
Intervista a cura di Franco Foschi, pediatra e scrittore Bolognese
Visita il sito: www.liber.it
Visita il sito: www.scrittoribologna.com

002)- Intervista a Sandro Toni - Leggere negli occhi

"E' nato a Bologna, dove lavora come direttore della biblioteca della Cineteca comunale. Autore di libri umoristici di grande successo, ha collaborato a giornali e periodici ("L'Europeo", "L'Indipendente", "Comix", "Moda") nonché a riviste cinematografiche e letterarie ("Cinema e Cinema", "Cineforum", "Cahiers du cinéma", Il Verri", "Poetiche", "Revue d'Esthétique", "CM"). E' anche traduttore e scenggiatore cinematografico, e tiene seminari sul cinema d'avanguardia presso il DAMS di Bologna. Come giallista ha scritto diversi racconti e due romanzi, Tutte le notti e qualche giorno e il recentissimo Sarti Antonio e l'assassino, a quattro mani con Loriano Macchiavelli".
Intervista a cura di Franco Foschi, pediatra e scrittore Bolognese
Visita il sito: www.liber.it
Visita il sito: www.scrittoribologna.com

003)- Che cos'è lo psicodramma? - Leggere negli occhi

Luigi Paolo Roccalbegni - Istituto per la formazione e la ricerca applicata di Bologna (I.F.R.A.) intervista il Prof. Roberto Losso e Dott.ssa Ana Packciarz del Losso autori del libro: "Che cos'è lo psicodramma?" - Casa editrice edizioni scientifiche
Prof. Roberto Losso
Nato a Buenos Aires, professore di Psichiatria presso Facoltà di Medicina dell'Università di Buenos Aires, psicoanalista della Società psicoanalitica argentina e di quella internazionale, membro didatta della Società argentina di Psicodramma Psicoanalitico, direttore del "Corso di Specializzazione in Psicoanalisi della Famiglia" dell'Università CAECE di Buenos Aires, in Italia tiene seminari e un corso triennale di formazione allo Psicodramma psicoanalitico presso l'Istituto IFRA di Bologna. Autore di numerose pubblicazioni fra cui in italiano: "La psicoanalisi della famiglia", pubblicato da Franco Angeli e "Perchè lo psidramma? Psicodramma e psicoanalisi"in pubblicazione presso le Edizioni Scientifiche.
Dott.ssa Ana Packciarz del Losso
Psicoanalista didatta della Società Psicanalitica Argentina e di quella Internazionale, professoressa nel "Corso di Specializzazione in Psicoanalisi della Famiglia" dell'Università CAECE di Buenos Aires, in Italia tiene seminari e un corso triennale di formazione allo Psicodramma psicoanalitico presso l'Istituto IFRA di Bologna . Autrice di numerose pubblicazioni fra cui in italiano: "La psicoanalisi della famiglia", pubblicato da Franco Angeli e "Perchè lo psidramma? Psicodramma e psicoanalisi"in pubblicazione presso le Edizioni Scientifiche.
Visita il sito: www.ifra.it

004)- Intervista a Cosimo Argentina - Leggere negli occhi

Cosimo Argentina (Taranto, 1966) è uno scrittore mutevole e vario come la sua vita fino ad ora: viaggiatore sin dalla più tenera infanzia, cadetto, cronista, avvocato e insegnante su e giù per l'italia fino a trovare un punto (quasi) fermo in Brianza. Il suo libro "Cuore di cuoio" è la profonda ed esilarante storia di un gruppo di adolescenti tarantini, ambientata nel 1977, tra pallone, ragazze e vita di quartiere.
Intervista a cura di Franco Foschi, pediatra e scrittore Bolognese
Visita il sito: www.argentinacosimo.it
Visita il sito: www.liber.it
Visita il sito: www.scrittoribologna.com

005)- Intervista a Lodovica Cima - Leggere negli occhi

Lodovica Cima (Milano, 1964) è una scrittrice per bambini e ragazzi, ma non solo. La sua vita ruota attorno alla parola scritta, sia inventata, spiegata, insegnata o impugnata come grimaldello per aggiustare il tiro di chi legge, di chi scrive e di chi insegna. Una vita di idee e di parole che ha come fulcro una soffitta.
Intervista a cura di Franco Foschi, pediatra e scrittore Bolognese
Visita il sito: www.lodovicacima.it
Visita il sito: www.liber.it
Visita il sito: www.scrittoribologna.com

006)- Intervista a Francesco Simeti - Leggere negli occhi

Luigi Paolo Roccalbegni - Istituto per la formazione e la ricerca applicata di Bologna (I.F.R.A.) intervista Francesco Simeti neuropsichiatra infantile e psicoterapeuta, , autore del libro "Psicologia della maternità" di prossima pubblicazione per la casa editrice edizioni scientifiche.
Francesco Simeti
Neuropsichiatra infantile e psicoterapeuta, ha avviato la pratica del laboratorio dell'immaginario .e lo studio della psicoterapia analitico-immaginativa; autore di numerose pubblicazioni e monografie nel campo della psicoterapia infantile e dell'immaginario culturale. E' stato fondatore dell'Associazione per lo Studio dell'Immaginario che svolge ricerche e studi sull'evoluzione infantile, aggiornamenti formativi ad enti pubblici e privati e ha organizzato una scuola di formazione specifica di specializzazione in psicologia dell'immaginario per la terapia e l'educazione.
Visita il sito: www.ifra.it

007)- Intervista a Stefano Martello - Leggere negli occhi

"Santi, Poeti e Comunicatori" è il titolo del libro presentato da Stefano Martello e Isabella Piro. Un testo scritto dai due insieme a Gennaro Pesante e che affronta, in modo ironico e disincantato, la Legge 150/2000 sull'informazione e la comunicazione della Pubblica amministrazione. Il libro è un vero e proprio "colloquio informale" su tutti i pregi (pochi) e i difetti (molti) della normativa più sconosciuta degli enti pubblici. Con un linguaggio semplice e diretto, in una sorta di botta e risposta, gli autori dimostrano di non dimenticare mai che i cittadini sono innanzitutto persone e, come tali, hanno il diritto di sapere cosa la Pubblica Amministrazione può fare realmente per loro.

008)- Intervista al prof. Girolamo Boldi - Leggere negli occhi

Il prof Girolamo Boldi, Tecnico d'Ufficio per il Tribunale di Brescia, ha messo a frutto la sua trentennale esperienza di docente di meccanica applicata e istruttore di scuola guida per un'analisi critica dell'attuale approccio al rilevamento degli incidenti stradali. La sua denuncia l'ha formalizzata in un libro autoprodotto, che presenta in questa intervista.
Intervista a cura di Annalisa Strada, Libertas
Visita il sito: www.guidopervivere.it
Visita il sito: www.vittimestrada.org
Visita il sito: www.liber.it
Visita il sito: www.scrittoribologna.com

009)- Intervista a Gian Franco Borelli - Leggere negli occhi

Gian Franco Borelli ha fondato la Borelli Editore dopo una trentennale attività ai vertici di grandi case editrici. La sua produzione è imperniata sulla collana "Pizzo Nero: letteratura erotica per le donne scritta dalle donne". Presentare i suoi libri è anche l'occasione per parlare del presente e del futuro, non troppo roseo, della piccola editoria.
Intervista a cura di Annalisa Strada, Libertas
Visita il sito: www.pizzonero.com
Visita il sito: www.liber.it
Visita il sito: www.scrittoribologna.com

010)- Intervista a Vittorio Cielo

Vittorio Cielo è un poliedrico e istrionico autore. Con Franco Foschi presenta la raccolta di poesie "Parole" pubblicato da Edizioni della Meridiana.
Un'intervista che è l'occasione per parlare di molte cose: politica, tv, vita vissuta...
Intervista a cura di Franco Foschi, pediatra e scrittore Bolognese
Visita il sito: www.liber.it
Visita il sito: www.scrittoribologna.com