Chi è Online

190 visite
Libri.itALBERT WATSON. KAOS - edizione limitataIL POZZO DEI TOPILA STREGA E LO SPAVENTAPASSERI - nuova edizioneGATTI DBESTIARIO DELLE CREATURE FANTASTICHE MESSICANE

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Categoria: Diario

Totale: 133

077)- Barbacetto - Broglio, ora ti becco!

150 mila elettori scomparsi. Un testimone eccellente che vide la pistola fumante: l'attuale ministro degli Esteri.
Nessun broglio: era uno sbaglio! Venera Tomaselli, docente di statistica racconta la sua inchiesta sui dati pazzi del ministero dell'interno a Catania.
Fango e polonio su Romano Prodi. Una vera ossessione infangare il leader del centrosinistra. Ci hanno provato per cinque anni il Sismi di Nicolò Pollari e Pio Pompa. E le commissioni Telekom Serbjia e Mitrokhin. Ora, nella Londra delle spie venute dal freddo, va in scena l'ultimo, disperato tentativo di Mario Scaramella e Paolo Guzzanti.

Visita il sito: www.diario.it

076) - Beppe Cremagnani - L'inchiesta continua

Falso, esagerato, tendenzioso, atto a turbare l'ordine pubblico (Art. 656 del Codice penale)
Questo l'articolo in base al quale Enrico Deaglio e Beppe Cremagnani sono indagati dalla procura della Repubblica di Roma per il DVD Uccidete la democrazia. Si tratta di un vecchio articolo, inutilizzato da almeno trenta anni: precedente illustre quello di Tina Merlin, dell'Unità, che nel 1960 fece un reportage sulla pericolosità della diga del Vajont.
La frase incriminata: Questo film parla delle elezioni politiche italiane dell'aprile 2006, finite sul filo di lana. Non sono state regolari. Se lo fossero state il centrosinistra avrebbe vinto con ampio margine.
Dati sulle ELEZIONI POLITICHE 2006 in PUGLIA
Puglia - non valide, bianche e nulle (43 Kb)
Visita il sito: www.diario.it
Visita il sito:
www.uccidetelademocrazia.com

075) - Marzo Magno - Non ci sono più le guerre di una volta

C'era un tempo in cui il più forte prevaleva.
Ora invece sembra che basti un mitra comprato al mercato per farsi beffe degli eredi di John Wayne.
Come mai gli occidentali non ce la fanno a vincere?
Visita il sito: www.diario.it

074) - Barbacetto: L'avvocato del diavolo

Una storia di sangue e soldi


Si chiude a Napoli il processo Marcucci per lo scandalo del plasmainfetto.
Si apre a Milano l'ultimo processo a Silvio Berlusconi per i dirittiMediaset.
Le due vicende hanno un protagonista in comune: David Mills, il mago inglesedelle società offshore.
Intanto il Ministero della Ricerca stanzia 12 milioni di euro per un nuovofarmaco: incassa Kedrion, il nuovo nome delle aziende Marcucci.
Visita il sito: www.diario.it

073) - Morpurgo: Chi se ne frega dei giornalisti

Scioperano da più di un anno e non hanno ottenuto nulla.
Sono considerati inutili e quindi dannosi.
Gli editori sono convinti che i giornali si possono fare meglio senza diloro.
Storia degli indesiderati del XXI secolo
Visita il sito: www.diario.it

072)- Portanova - Iraq, l'ora della pulizia etnica

Noi non capiamo che cosa c'è scritto nei volantini scritti in arabo che circolano in Iraq, ma gli iracheni sì.C'è scritto - e ci sono ovunque - "andate via o vi tagliamo la gola".Nella nostra inchiesta i testi tradotti e l'orrore di una spaventosa guerra civile tra sciiti esunniti andata oltre ogni previsione.
Visita il sito: www.diario.it

071)- Diario Jacchia: 1956. Praticamente oggi

In edicola venerdì 27 Ottobre per un mese
SUEZ
Allora: la crisi egiziana, con gli americani contro gli inglesi e Israele.
Oggi: la massima confusione in Medio Oriente
BUDAPEST
Allora: la rivolta era di destra o di sinistra?
Oggi: quanta difficoltà a parlare di Togliatti
Tre storie sconosciute di eroismi e di oblio
Visita il sito: www.diario.it

070)- Assunta Sarlo: 'Stupro' un numero speciale di Diario di 160 pagine

In edicola venerdì 20 Ottobre per un mese
Si intitola "Stupro" il numero speciale di Diario interamente dedicato alla
violenza sessuale sulle donne. Mentre il rapporto dell'Onu ricorda che una
donna su 3 nel mondo è vittima di questa violenza, la discussione di casa
speciale nasce con l'intento di far conoscere cosa c'è di vero sotto le ondate di parole
che periodicamente dichiarano un'emergenza, ma anche di segnalare le buone
intenzioni: come la legge sulla violenza di genere spagnola o quanto di
riflessione profonda è già emerso e sta emergendo.
Accanto vicende di ieri e di oggi: dalla Berlino del 1945, alla Nanchino del
1937, alla nostra Ciociaria delle "marocchinate" nel 1944, all'Algeria,
passando dalla Bosnia e dall'Iraq di Abu Ghraib. Ancora: c'è la strana storia
di quegli scimpazè che poco più di un milione di anni fa decisero di fare
l'amore e non la guerra; l'accademica disputa dei barbogi della Cassazione
che discettarono a lungo sulla lampo dei jeans e molte altre cose che stanno
tra l'immaginario e la cronaca, nelle strade e nelle case, dove si nasconde
la grossa parte della violenza. In questo numero parlano gli uomini (di
buona volontà) e le donne, le storiche, le femministe, le soccorritrici, le
artiste. A illustrare lo speciale il lavoro fotografico di Ico Gasparri "Chi
è il maestro del lupo cattivo" ovvero 17 anni di immagine della donna nella
pubblicità sui muri di Milano e un secondo registro di immagini - volti e
corpi di donne nella storia della pittura.
Visita il sito: www.diario.it

069) - Cheli: L'anno del pensiero magico

Il primo capitolo del nuovo libro di Joan Didion
La vita che continua nonostante lutti e dolore. Una grande scrittriceindaga su se stessa e sulla forza dell'amore.
Diario torna a scrivere sull'11 settembre, dopo le polemiche suscitate dallacopertina contro le teorie complottiste. Lo fa con un articolo di PaoloAttivissimo, che da anni studia queste teorie e le smonta con prove edocumenti.
Visita il sito: www.diario.it

068)- Deaglio - Il complotto dell'11/9? Una boiata pazzesca

La tesi del complotto dilaga su internet e approda in televisione. E' seducente, misteriosa, fluida.Peccato che sia solo un ammasso di balle.
Storia di un'inchiesta giornalistica che l'ha smontata, ma che non viene presa in considerazione.
(anche Diario è pagato dalla Cia?)
Visita il sito: www.diario.it