Arcoiris TV

Chi Ŕ Online

87 visite
Libri.itDAVID LACHAPELLE. LOST + FOUND. PART IHIROSHIGE & EISEN. LE SESSANTANOVE STAZIONI DELLA KISOKAIDO (I GB E)CHRISTO AND JEANNE-CLAUDE. THE FLOATING PIERS - edizione limitataPETER LINDBERGH. SHADOWS ON THE WALLMERT ALAS AND MARCUS PIGGOTT - edizione limitata

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Categoria: GIORNALISMO - STAMPA - INFORMAZIONE

Totale: 277

"El periodista es insustituible" para Roberto Savio

Roberto Savio, economista, periodista y consultor internacional en temas de comunicaciˇn de ßmbito global, en una entrevista concedida a Aurelio MartÝn para la FAPE, afirma con rotundidad que "el periodista es insustituible". "Estamos frente a un proceso de transiciˇn de un periodismo culto y analÝtico a otro que da al ciudadano lo que tiene que pensar", afirma a FAPE el creador de la agencia Inter Press Service (IPS).

Visita il sito: asociacionprensaalmeria.kactoo.com

''Operazione Piombo Fuso'' cronache da Gaza

Dibattito pubblico a Genova con:Vittorio Arrigoni.Attivista dell'International Solidarity Movement, unico italiano presente nella Striscia di Gaza durante l'attacco.Tornato in Italia dopo un anno vissuto nell'inferno di Gaza che l'ha visto testimone dell'embargo e di tre settimane di bomabrdaemnti israeliani durante l'operazione "Piombo Fuso" che tra dicembre e gennaio del 2009 ha causato oltre 1300 morti e pi¨ di 5000 feriti.I suoi reportage pubblicati sul quotidiano Il Manifesto sono stati la voce della popolazione martoriata della Striscia e sono stati raccolti nel libro "Gaza - Restiamo Umani".La pubblicazione dei filmati ripresi durante la sua permanenza a Gaza, Ŕ stata autorizzata dall'autore Vittorio Arrigoni.guerrillaradio.iobloggo.compalsolidarity.orgwww.associazionezaatar.org

01) - 100 Passi... fra racconti e canzoni

Prodotto dalla Camera del Lavoro CGIL diImperia, nell'ambito delle iniziative per il centenario della CGIL, 100anni, 100 passi, collega idealmente il secolo di vita e di lotte per lalegalitÓ e la giustizia dell'organizzazione sindacale con la lotta control'ingiustizia e l'oppressione della mafia (purtroppo ancora attuale),condotta e pagata con la vita da Peppino Impastato.
La registrazione della manifestazione avvenuta a Sanremo, presso il Teatrodel Casin˛, il 17 maggio scorso.Gli interventi di Giovanni Impastato, fratellodi Peppino, Claudio Porchia, Segretario della Camera del Lavoro di Imperia,Daniela Cassini, Assessore alla Cultura del Comune di Sanremo, Rina GaribboSiri, rappresentante provinciale di Libera
Riprese televisive a cura di Imperia TV, montaggio di Franco Revelli
Visita il sito:

www.cgilsanremo.it

www.storiedinote.com

www.centroimpastato.it

01) - Convegno sul Testo Unico Ambientale

Giornata di studio sulle implicazionidell'entrata in vigore del nuovo testo di legge D.Lgs.152/2006 (Testo UnicoAmbientale)

L'Assessora all'Ambiente della Provincia di Milano, Bruna Brembilla, ha voluto organizzare una giornata di studio presso il Centro Congressi di via Corridoni 16 a Milano,il giorno 16 giugno 2006 sulle implicazioni dell'entrata in vigore del nuovotesto di legge D.Lgs. 152/2006 (Testo Unico Ambientale).
L'organizzazione ha previsto la partecipazione del Ministro dell'ambienteAlfonso Pecoraro Scanio e di esperti nei settori: rifiuti, bonifiche, acquee aria
PRIMA PARTE - SECONDA PARTE
Introduzione - Renzo Compiani - Direttore Centrale Risorse Ambientali,Provincia di Milano
Tematica rifituti - Paola Ficco - Giurista ambientale e Direttore delmensile Rifiuti
Tematiche bonifiche - Ada Lucia De Cesaris - Studio legale De Cesaris,Milano (aderente a greenlex, avvocati in rete www.greenlex.it )
Tematica acque - Paola Brambilla - Studio BMEA, Milano
Filippo Penati - Presidente Provincia di Milano
Tematica aria - Antonella Capria - Studio Allen&Overy, Milano
Per maggiori dettagli visita il sito:

www.provincia.milano.it/ambiente

01) Teologo Vito Mancuso: ipotesi sull'immortalitÓ dell'anima

Vito Mancuso, autore del fortunato "L'anima e il suo destino" (editore Cortina) nell'ambito del ciclo "Sulla FelicitÓ" organizzato dalla biblioteca di Misano Adriatico.Guarda la seconda parte del filmato

01)- 7 Leggi per cambiare l'Italia - Prima Parte

AMMINISTRAZIONE PUBBLICA, SICUREZZA SUL LAVORO,AMBIENTE, MAFIA E CLASS ACTION
1░ PARTE- 2░PARTE
Numerosi Senatori e Deputati hanno espresso la volontÓ di promuovere
l'approvazione di un pacchetto di sette proposte legislative in tema
di sicurezza sul lavoro, tutela ambientale, legalitÓ e giustizia. Si
tratta apparentemente di leggi "minimaliste", tuttavia, se approvate,
produrrebbero piccoli concreti cambiamenti sviluppando circoli
virtuosi dal punto di vista economico e sociale.
Separatamente sarebbe molto difficile far approvare queste leggi e si
Ŕ quindi pensato di unire le forze a livello parlamentare mobilitando,
al contempo, il mondo dell'associazionismo e dei siti internet
progressisti.
Il 18 giugno 2007, a Roma, si Ŕ tenuto un convegno di coordinamento.
Intervengono:Jacopo Fo,Lorenzo Carmassi, Franca Rame, Gerardo D'Ambrosio, Mauro Bulgarelli, Stefano Pedica,Felice Casson, Domenico Bacci, Antonio Rotelli.
Moderatore: Antonio Rotelli
_____________________________________________
PROMOTORI:
Franca Rame
Domenico Bacci, SITI Sindacato Italiano per la Tutela dell'Investimento edel risparmio
Jacopo Fo, Libera UniversitÓ di Alcatraz
Lorenzo Carmassi, Reset Class Action National Group
PARTECIPANTI:
Libera, WWF Italia, Legambiente, Greenpeace Italia, Telefono Azzurro,Telefono Rosa, FALBI Federazione Autonoma Lavoratori Banca d'Italia - Consob- Agcom - SIAE - UIC, ADUC Associazione per i diritti degli utenti econsumatori, USICONS, ISDE Associazione Medici per l'Ambiente ISDE Italia -International Society of Doctors for the Environment, AGIT AvvocatiGiusconsumeristi Italiani, European Consumers, Comitato Sopravvissuti delVajont, Telefono Blu SosConsumatori, Telefono Antiplagio, AssociazioneItaliana Familiari e Vittime della Strada, Comitato di Cittadinanza AttivaAmbiente e LegalitÓ, AzionariatoDiffuso/Federisparmiatori/ComitatoRisparmiatori e piccoli azionisti Bipop-Carire, API AssociazionePolitrasfusi Italiani, Bispensiero, Giovani dell'Italia dei Valori, GrilliRomani - Amici di Beppe Grillo di Roma
_____________________________________________
Realizzato da Arcoiris Roma
Riprese: Riccardo Fioramonti, Roberto Spellucci
Montaggio: Ferdinando Dell'Omo, Roberto Spellucci

01)Commemorazione del professore Marco Biagi - Sergio Cofferati

Solenne commemorazione del professore Marco Biagi, nel terzo anniversario della sua uccisione.
Hanno parlato:
Umberto Romagnoli, professore di diritto del lavoro presso l'UniversitÓ degli Studi di Bologna
Sergio Zavoli, senatore della Repubblica e giornalista.
Sergio Cofferati, sindaco di Bologna
Riprese effetuate presso la Sala del Consiglio Comunale di Palazzo D'Accursio

01)Informazione indipendente, come sopravvivere?- Dai Diritti all'informazione: cosa cambia

Informazione indipendente, come sopravvivere?
URIHI e Arcoiris promuovono un convegno sul tema dell'informazione indipendente nell'epoca della web TV, a cui sono stati invitatiesponenti della societÓ civile e della nuova comunicazione.
In questa sessione intervengono al dibattito:
Luisa Barbieri, Nadir
Antonio Chiappetta, Cies Roma
Marco Capovilla, Megachip Lombardia
JosŔ Luis Tagliaferro, Tiv¨ comunitarie del Venezuela
Giorgio Santelli, Articolo 21

01)Libera stampa in libero stato- Tavola rotonda sull'informazione televisiva

Una discussione sulla Rai e sull'assenza di Petruccioli al convegno con:
Sandro Curzi, Nino Rizzo Nervo, Marco Travaglio, Oliviero Beha, Norma Rangeri, Massimo Fini, Carlo Freccero, Paolo Flores d'Arcais.
Riprese effetuate presso l'incontro organizzato da MicroMega e dall'UNiversitÓ degli Studi Roma Tre dal titolo:
LIBERA STAMPA IN LIBERO STATO
Svoltosi a Roma, sabato 1 ottobre 2005 presso l'Aula Magna della FacoltÓ di Lettere e Filosofia.

01)Mass Media e Terrorismo- Introduzione all'incontro con Noam Chomsky

Il Prof. Noam Chomsky incontra gli studenti sul tema:
'MASS MEDIA E TERRORISMO'
Introduce: Prof.ssa Bruna Zani (Preside della FacoltÓ di Psicologia)
Moderatore: Prof. Giovanni Andrea Fava
Registrazione effetuata presso l'Aula Magna del Dipartimento di Psicologia di Bologna