Chi è Online

203 visite
Libri.itNIEMEYER (I) #BasicArtEGON SCHIELE. THE COMPLETE PAINTINGS 1909–1918SAARINEN (I) #BasicArtFUTURISMO (I) #BasicArtROBERT CRUMB. SKETCHBOOK. VOL. 2: SEPT. 1968–JAN. 1975

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Categoria: SCUOLA - EDUCAZIONE - FAMIGLIA

Totale: 186

DON LORENZO MILANI... OGGI - 5 PARTE

NADiRinforma propone la registrazione degli interventi al 1° Raduno Internazionale a cura del "Centro F. & R. don Lorenzo Milani & Scuola di Barbiana", l'evento di è svolto nelle giornate dell'8 e del 9 giugno 2012 presso BiblioteCanova et Limonaia di Villa Strozzi a Firenze. Conduce la due giorni di Convegno Manrico Casini-VelchaSABATO MATTINA 1sono intervenuti:p. Ottavio Raimondo, missionario comboniano - introduce alla figura di don Milani esaltandone la cristianitàUn viaggio tra l'ironia e la fantasia ha fatto seguito alla lettura di "Lettera ad una professoressa" per Monica Fabbri che ne ha realizzato una versione a fumettiEdoardo Martinelli - ex allievo di don Milani - la didattica attiva della scuola di Barbiana "un modo di amare attraverso uno strumento che è la scuola; quando rendiamo capace un bambino di sviluppare il pensiero critico abbiamo creato il miracolo dell'apprendimento"Franco Bucca - Medico, formazione in Neurologia clinica, Medicina d'Emergenza e Pronto Soccorso, Specialista in Psicologia Clinica, Specialista in Medicina Psicosomatica, Neuropsicologo e Psicoterapeuta del Profondo, dal 1978 si occupa di Neuropsicofisiologia della Mente. Docente all'Università degli Studi di Siena dal 1996, insegna Didattica e Pedagogia Speciale alla Facoltà di Medicina e Chirurgia. Membro della European Association for Counselling. Dall'esempio di don Milani il prof. Bucca confessa di avere appreso la propensione ad occuparsi di chi soffre interessandosi alle persone come tali, con una visione globale dell'individuoMuna Alrifai, studiosa, ricercatrice siriana ha tradotto in arabo "Lettere ad una professoressa", frutto della scrittura collettiva della Scuola di Barbiana. Un libro che sa parlare al mondo perché esprime una già consolidata mentalità volta alla conquista della Comunità competente che a tutt'oggi andiamo cercandoFabrizio Borghini - giornalista - autore di "Lorenzo Milani. Gli anni del privilegio", nel quale racconta i primi vent'anni di vita di don Lorenzo Milani così distanti dalla sua seconda fase di vita.

Visita il sito: www.barbiana.org

Visita il sito: www.mediconadir.it

DON LORENZO MILANI...OGGI - 4 PARTE

NADiRinforma propone la registrazione degli interventi al 1° Raduno Internazionale a cura del "Centro F. & R. don Lorenzo Milani & Scuola di Barbiana", l'evento di è svolto nelle giornate dell'8 e del 9 giugno 2012 presso BiblioteCanova et Limonaia di Villa Strozzi a Firenze. Conduce la due giorni di Convegno Manrico Casini - VelchaVENERDI' POMERIGGIO - 2sono intervenuti:Federico Ruozzi - membro dell'Istituto per le scienze religiose, Fondazione Papa Giovanni XXIII, Bologna - illustra i progetti della Fondazione Giovanni XXIII a favore della prosecuzione dell'opera milaniana, progetti destinati a sviluppare una proficua collaborazioneMauro Matteucci - Centro don Milani, Pistoia - in rappresentanza del Centro Documentazione e Progetto don Lorenzo Milani di Pistoia la cui fondazione fece seguito all'incontro con don Lorenzo nel 1967Rocco Pompeo - Presidente Fondazione Nesi, Livorno - invita la platea alla consultazione dell'archivio della Fondazione Nesi e alla collaborazioni con le altre organizzazioni impegnate nella raccolta di documenti relativi al progetto di don MilaniPaolo Ceri - Università di Firenze - porta la sua esperienza di incontro di don Milani attraverso alcuni ricordi Giovanni Spinoso - giornalista - racconta la sua esperienza di incontro con don Milani facendo riferimento alle tanto famose, quanto celate, lettere del priore a don Bensi, confessore del prioreAldo Piersanti - Operatore Coop Il Fiore, Ladispoli - la gestione della bottega del commercio equo-solidale ad interpretare il messaggio di don Milani in questa società consumistica.

Visita il sito: www.barbiana.org

Visita il sito: www.mediconadir.it

DON LORENZO MILANI... OGGI - 3 PARTE

NADiRinforma propone la registrazione degli interventi al 1° Raduno Internazionale a cura del "Centro F. & R. don Lorenzo Milani & Scuola di Barbiana", l'evento di è svolto nelle giornate dell'8 e del 9 giugno 2012 presso ZiblioteCanova et Limonaia di Villa Strozzi a Firenze. Conduce la due giorni di Convegno Manrico Casini-VelchaVENERDI' POMERIGGIO - 1sono intervenuti:Paolo Landi - allievo di don Milani. Presidente Nazionale ADICONSUM - il suo intervento prende spunto dalle domande aperte che il 1° Raduno Internazionale "Centro F. & R. don Lorenzo Milani & Scuola di Barbiana" ha voluto proporre: che ne è stato dei ragazzi di don Milani ? Che ne è stato del servizio reso?Miguel Martì - Docente Università di Barcellona - studioso di don Milani - ci racconta il suo incontro con don Milani avvenuto nell'estate del 1963, quando giovane studente spagnolo, si trovò in vacanza a Firenze e colse l'invito di entrare in contatto con quella realtà che veniva dichiarata estremamente interessante.Mario Cardona - Università di Malta - la sua storia personale si intreccia con i libri di don Lorenzo Milani ed è immediata folgorazione. Co-traduttore in lingua inglese con note di "Lettere ad una professoressa"Carmel Borg - Università di Malta - il suo rapportarsi con questo ideale pedagogico non è statico o nostalgico, ma molto vivo, concreto e dinamico tanto che insieme al gruppo di studio cui appartiene è riuscito, seppur lontani dal Mugello, ad "inventare" Milani nel contesto sociale maltese. Co-traduttore in lingua inglese con note di "Lettere ad una professoressa".

Visita il sito: www.barbiana.org

Visita il sito: www.mediconadir.it

DON LORENZO MILANI... OGGI - 2 PARTE

NADiRinforma propone la registrazione degli interventi al 1° Raduno Internazionale a cura del "Centro F. & R. don Lorenzo Milani & Scuola di Barbiana", l'evento di è svolto nelle giornate dell'8 e del 9 giugno 2012 presso BiblioteCanova et Limonaia di Villa Strozzi a Firenze. Conduce la due giorni di Convegno Manrico Casini - VelchaVENERDI' MATTINA 2sono intervenuti:don Antonio Ruccia - Direttore Caritas Diocesana Bari- Bitonto - propone una riflessione su quello che oggi è don Lorenzo Milani, perché, al di là dei ricordi che sono fondamentali per potere capire che cosa don Milani ancora ci propone, dalla scuola alla cittadinanza responsabile, al senso della pace e della solidarietà; il suo messaggio, come il suo esempio, sono di un'attualità spaventosa.p. Emilio Ceccarini - Superiore dei Piccoli Seminari Comboniani - riferisce ad una sorta di gemellaggio ideologico tra don Milani e don ComboniEdoardo Martinelli - allievo di don Milani - introduce il suo intervento spiegando lo spirito di aggregazione che ha da sempre rappresentato il substrato della scuola di Barbiana e che rende inspiegabile le conflittualità che si sono aperte all'interno del gruppo, sprecando in questo modo quelle energie che invece avrebbero potuto essere convogliate nello sviluppo del progetto di don Milani. Mariotto Mariano - Movimento Educatori Milaniani - ci rende partecipi dell'amarezza provata a causa della dolorosa diatriba interna al gruppo della scuola di Barbiana. Continua l'intervento parlandoci dell'esperienza della rivista di educazione milaniana "I care" (edizioni Saggiorato) che si vorrebbe riproporre.

Visita il sito: www.barbiana.org

Visita il sito: www.mediconadir.it

DON LORENZO MILANI... OGGI - 1 PARTE

NADiRinforma propone la registrazione degli interventi al 1° Raduno Internazionale a cura del "Centro F. & R. don Lorenzo Milani & Scuola di Barbiana", l'evento di è svolto nelle giornate dell' 8 e del 9 giugno 2012 presso Bibliote Canova et Limonaia di Villa Strozzi a Firenze. Conduce la due giorni di Convegno Manrico Casini - Velcha VENERDÌ MATTINA - 1
Sono intervenuti: Giuseppe D'Eugenio, Presidente q.re 4 Firenze rappresenta un quartiere popolare, di lavoratori, di precari, un quartiere afflitto da molti problemi di tipo sociale, ma non quelli di marginalità, grazie ad un tessuto di soggettività sociali molto diffuso che hanno saputo mantenere la coesione del territorio.
Cardinale Giuseppe Betori - Arcivescovo di Firenze - Pur non avendo conosciuto personalmente don Milani riferisce che, malgrado le tensioni che ebbe ai tempi con la gerarchia ecclesiale, il Convegno vuole ricordare la sua persona, il suo essere un uomo di Chiesa che ha creduto fino in fondo alla sua vocazione e che ha continuato ad amare la Chiesa anche quando non si sentiva capitoStella Targetti - Vicepresidente Regione Toscana ci propone alcune riflessioni circa il ruolo di educatore di don Milani l'affermazione di un ex allievo chiarisce il segreto del successo in ambito educativo del priore: Bisogna capire che a noi don Milani ci voleva bene, quel ci voleva bene racconta una storia che ancora oggi è innovativa ed efficace nel processo educativo.Lorenza Muti Presidente Centro Documentazione don Lorenzo Milani e Scuola di Barbiana spiega come e perché si lavora nel centro di documentazione, tra le diverse attività tese a mantenere vivo il messaggio milaniano, ricorda il concorso nazionale per le scuole che ha cercato di divulgare un messaggio milaniano nelle scuole. Giovanni Banchi presidente del Centro Formazione e Ricerca don L. Milani e Scuola di Barbiana - ribadendo il valore e il potere della cultura, sottolinea che uno degli obiettivi del Convegno è quello di riuscire a capire il perché moltissimi giovani vengono abbandonati dalla scuola, caricandoci di quella responsabilità che può permetterci di guardare oltre a comprendere le dinamiche che deviano e svuotano la nostra comunità. Roberto Izzo Sindaco di Vicchio (Fi) da sempre interessato al lavoro di don Milani sino ad essere parte del gruppo costituente del Centro documentazione don Lorenzo Milani e Scuola di Barbiana.

Visita il sito: www.barbiana.org

Visita il sito: www.mediconadir.it

PAKAPAKA 2 - Aquí estoy

Autorretratos de chicos y chicas de todo el paísAlumnos de todo el país, cámara y micrófono en mano, cuentan como son sus días, sus escuelas, deportes favoritos y comparten gustos, sabores, emociones, sueños y muchas cosas más

PAKAPAKA 1 - Aquí estoy

Autorretratos de chicos y chicas de todo el paísAlumnos de todo el país, cámara y micrófono en mano, cuentan como son sus días, sus escuelas, deportes favoritos y comparten gustos, sabores, emociones, sueños y muchas cosas más

La Daunia centro-meridionale tra età romana e Medioevo

Liceo Classico "Nicola Zingarelli" - Cerignola (FG)Progetto "Incontro con gli autori" a.s. 2010/2011 a cura dei docenti Miriam Anzivino e Gianfranco Claudione - Video della relazione del prof. Giuliano Volpe, Rettore Università di Foggia: "La Daunia centro-meridionale tra età romana e Medioevo. Le nuove acquisizioni tra tutela e fruizione" (7 maggio 2011)

Visita il sito: www.liceozingarelli.it

Fides et Ratio

9 aprile 2001 - Lectio magistralis di S.E. Felice Di Molfetta vescovo di Cerignola-Ascoli Satriano in occasione dell'incontro con gli studenti del Liceo Classico "N. Zingarelli" di Cerignola (FG) - Progetto a cura del prof. Rocco Solomita.

Visita il sito: www.liceozingarelli.it

Dall'individualità alla solidarietà

Serata con don Antonio Mazzi a cura dei MissionariTerzo incontro del ciclo: "Dall'individualità" alla solidarietà" tenutosi l'11/11/10 presso i missionari Comboniani - Brescia. parte 3/3Guarda la Prima parte Guarda la Seconda parte

Visita il sito: www.cmdbrescia.it