Arcoiris TV

Chi è Online

81 visite
Libri.itSILLY SWEATERS PER GATTIGUSTAV KLIMT. TUTTI I DIPINTIATTILIONATALE HYGGE1000 CHAIRS. UPDATED VERSION (IEP)

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Categoria: Telestreet i3

Totale: 52

David Lane - L'ombra del potere

Presentazione dell'ultimo libro di David Lane, "L'ombra del potere" il 20gennaio 2006 al Teatro Comunale di Porto San Giorgio, con il patrociniodell'Assessorato alla cultura. Un incontro per riflettere, per capire comeci vedono gli altri, per osservare con occhi stranieri la situazionepolitica italiana condotto da Massimo Del Papa.
David Lane, giornalista, scrittore, inviato dell'Economist in Italia dal1994, lavora tra Roma e Londra ed è autore di alcune inchieste sullapolitica italiana che hanno lasciato il segno. Il suo ultimo libro, "L'ombradel potere", per Laterza, uscito all'inizio del 2005, ha venduto già 15.000copie suscitando scalpore. È una ricostruzione accurata e senza scontidell'attuale situazione italiana fra conflitti d'interesse, intrecci trapolitica e affari, e una metastasi mafiosa che non si riesce, o forse non sivuole, debellare sul serio
Per informazioni scrivete a: telestreeti3@libero.it

La Decrescita Felice - Maurizio Pallante

Incontro-dibattito con Maurizio Pallante sul tema "La decrescitafelice. La qualità della vita non dipende dal PIL". In programma anchel'intervento di Michele Altomeni, Consigliere regionale delle Marche,componente della Rete marchigiana dell'economia solidale e autore di"Comportamenti solidali, guida all'economia solidale nelle Marche".
Maurizio Pallante, giornalista e scrittore romano, da anni svolge un'intensaattività di ricerca e divulgazione scientifica sui rapporti tra tecnologiaed economia. Amico e collaboratore di Beppe Grillo, ha contribuito allastesura dei testi di alcuni spettacoli, attualmente si occupa dellapromozione di una energy service company. Ha pubblicato diversi libri, tracui "La decrescita felice" dove spinge il lettore a una riflessione sui queicondizionamenti culturali che ci portano ad atteggiamenti consumisticiirrazionali e inadeguati a una crescita concreta del benessere collettivo.Non si tratta di un manuale classico sul vivere ecologico o antiestablishment, ma di una guida alla riscoperta di consumi più sensati e diuna gestione razionale delle risorse di tempo e di energie, soprattuttoumane.
La felicità non dipende dal PIL, sostiene Pallante, e indica una serie distrade alternative e apparentemente banali per vivere in modo non solo piùeconomico, ma anche più "comodo". Questo incontro promosso da Equazionepropone una visione diversa da quella dello "sviluppo sostenibile" checontinua a ritenere positivo il meccanismo della crescita economica comefattore di benessere, limitandosi a proporre di correggerlo conl'introduzione di tecnologie meno inquinanti
Visita la pagina sul sito della PAEA dedicata a Maurizio Pallante:

www.paea.it/impiantistica.htm

Visita il sito:
www.decrescita.it

Per informazioni scrivete a: telestreeti3@libero.it