Chi Online

180 visite
Libri.itHIROSHIGE & EISEN. LE SESSANTANOVE STAZIONI DELLA KISOKAIDO (I GB E)NIEMEYER (I) #BasicArtMARIO TESTINO. UNDRESSEDLA VENERE ANATOMICACHRISTO AND JEANNE-CLAUDE. THE FLOATING PIERS - edizione limitata

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Categoria: Assemblea dell O.N.U. dei Popoli

Totale: 43

Ho perso mio figlio nelle Twin Towers, e per questo lotto

Parla, ancora profondamente scosso, il padre di un ragazzo morto l'11 settembre. Ricostruisce l'accaduto e spiega che, proprio per ci che ha vissuto, la guerra all'Afghanistan e all'Iraq gli siano sembrate totalmente assurde, e totalmente assurda l'intera politica di Bush.
Segue l'intervista a un ragazzo che ha perso invece il fratello durante il bombardamento al Pentagono. Entrambi raccontano come hanno cercato di convertire il dolore privato in un impegno comune per la pace.
Interviste registrate a Perugia il 9 settembre, durante l'Assemblea dell'Onu dei Popoli.
Visita il sito: www.perlapace.it
Visita il sito: www.tavoladellapace.it

In Colombia manifestare per la pace significa rischiare la vita. E magari perderla

Parla Sofia Gaviria, sorella del governatore della provincia di Antioquia , quella in cui si trova Medellin. Durante una marcia per la pace, stato sequestrato dalla guerriglia e dopo un anno di prigionia stato assassinato.
Interviste registrate a Perugia il 9 settembre, durante l'Assemblea dell'Onu dei Popoli.
Visita il sito: www.perlapace.it
Visita il sito: www.tavoladellapace.it

Paola Gasparoli, 'Un Ponte per': contro l'inferno delle carceri

Ha dovuto lasciare l'Iraq anche lei, dopo i sequestri e i rapimenti. Ma Paola Gasparoli di Un Ponte per continua ad occuparsi dei civili iracheni, vittime di violenze di ogni tipo.
Particolarmente grave la situazione dei detenuti, soprattutto quelli controllati dalle truppe statunitensi...
Interviste registrate a Perugia il 9 settembre, durante l'Assemblea dell'Onu dei Popoli.
Visita il sito: www.perlapace.it
Visita il sito: www.tavoladellapace.it

Palestinesi e israeliani insieme. Contro la rabbia, contro la guerra

The Parents Circle una associazione che riunisce circa 250 israeliani e 250 palestinesi, tutti parenti di vittime del conflitto.
Il portavoce Adel Misk, il cui padre, un medico palestinese, stato barbaramente ucciso per la strada.
Molto forte la testimonianza di una signora israeliana, madre di un ragazzo che si sparato un colpo mortale alla testa: era un militare di leva che non riusciva ad eseguire l'ordine di uccidere i palestinesi e che, prima di suicidarsi, ha lasciato alla famiglia un testamento:
mobilitatevi affinch le guerre non esistano pi.
Una signora palestinese, sorella di una vittima, spiega la filosofia di questa associazione: abbiamo capito che per raggiungere la pace dobbiamo abbandonare il sentimento della vendetta e della rabbia, e muoverci uniti.
Interviste registrate a Perugia il 9 settembre, durante l'Assemblea dell'Onu dei Popoli.
Visita il sito: www.perlapace.it
Visita il sito: www.tavoladellapace.it

Adel Misk, ecco cosa vogliamo da Sharon

Portavoce dell'associazione pacifista Parents Circle - che riunisce padri, madri, fratelli di vittime del conflitto Israele Palestina- , Adel Misk, palestinese, esprime le sue opinioni sul ritiro da Gaza e sulla svolta di Sharon: un primo passo -dice - ma non basta, il ritiro di Israele deve essere totale.
Intervista registrate a Perugia il 9 settembre, durante l'Assemblea dell'Onu dei Popoli
Visita il sito: www.perlapace.it
Visita il sito: www.tavoladellapace.it

Giuliana Sgrena e Giovanna Botteri: per Enzo, che non c? pi

A pochi giorni dall'anniversario della morte di Baldoni, le due giornaliste rivolgono un pensiero al collega ucciso dai terroristi. E la Botteri avverte: "dopo i giornalsiti, in Iraq, arrivato il momento degli interpreti, divenuti bersagli mortali; solo qualche settimana fa stato ammazzato anche il mio traduttore".
Interviste registrate a Perugia il 10 settembre, durante l'Assemblea dell'Onu dei Popoli
Visita il sito: www.perlapace.it
Visita il sito: www.tavoladellapace.it

Intervention de Mamadou Cissoko

Mamadou Cissoko (Sngal)
Leader du mouvement des paysans et responsable des la campagne "Rcuprons notre nourriture".

Intervento di Mamadou Cissoko

Mamadou Cissoko (Senegal)
Animatore del movimento dei contadini e responsabile della Campagna "Riprendiamoci il nostro cibo".

Intervento di Roberto Savio

Roberto Savio (Argentina/Italia)
IPS - InterPress Service, Board of Trustees.

Intervento di Jean Fabre

Jean Fabre (Svizzera)
Direttore dell'UNDP di Ginevra